Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca San Rossore / Parco di San Rossore

San Rossore: migliora l'offerta turistica e aumentano le possibilità di accesso da parte dei cittadini

Il consiglio direttivo ha approvato nella sua ultima seduta il nuovo 'Piano di fruizione'. Il turismo verde nel Parco punterà su quattro segmenti di mercato: ricreativo, escursionistico, scolastico e scientifico. Ecco tutte le novità contenute nel piano

Un nuovo piano di fruizione della Tenuta di San Rossore che permetterà di ampliare le possibilità di accesso da parte dei cittadini e di sviluppare una migliore offerta turistica, in linea con le necessità di conservazione ambientale. E' quello approvato dal consiglio direttivo del Parco nella sua ultima seduta. Il turismo verde nel Parco punterà in particolare su quattro segmenti di mercato: ricreativo, escursionistico, scolastico e scientifico. Gli obiettivi da raggiungere sono cinque: fruizione sostenibile e durevole del patrimonio naturale, educazione ambientale e formazione, sviluppo economico del Parco, occupazione e partecipazione del pubblico alla gestione. Ecco le principali novità.

NUOVE REGOLE DI ACCESSO. All’area 'C', tra Cascine Vecchie e la Sterpaia, continuerà ad essere permesso l’accesso 7 giorni su 7 per il raggiungimento dei pubblici esercizi presenti. Nella zona 'B' tra Cascine Nuove ed il Marmo, l’ingresso sarà libero e gratuito nei giorni di sabato, domenica e festivi; nei giorni feriali l’ingresso pedonale, a cavallo ed in bicicletta nella zona sarà subordinato al pagamento di un biglietto.

RETE SENTIERISTICA. Sarà realizzata una rete seniteristica conforme ai canoni nazionali del Cai (Club Alpino Italiano). In particolare sono stati individuati 5 percorsi escursionistici ricreativi. Inoltre continuerà ad essere assicurata l'accessibilità da parte di tutte le categorie.

IL CENTRO VISITE. La struttura del Centro visite diventerà strategica per poter accedere a quasi tutti i servizi della Tenuta: il Centro visite  rappresenterà infatti il centro unico di informazione e prenotazione per tutti i servizi turistici della Tenuta.

AREE ATTREZZATE E AREE PER BAMBINI. Verranno realizzate aree sicure per l'accensione di braci e la cottura di cibi. In queste aree verranno anche sistemati tavoli e panchine per agevolare la sosta e i pic-nic. Inoltre ci saranno specifiche aree giochi dedicate ai bambini.

NUOVE ATTIVITA' SULL'ACQUA. Escursioni in Kajak e in canoa lungo l'Arno sia verso la città che verso la foce grazie all'accordo con la Canottieri Arno. Ma anche visite in battello.

VISITE ALLA RISERVA DEL PALAZZETTO. La Riserva Naturale del Palazzetto è stata, fino ad oggi, chiusa a viste guidate. Da oggi in poi, in un numero limitato di occasioni, sarà invece possibile vistare la Riserva.

BIRDWATCHING E FOTOGRAFIA NATURALISTICA. Il nuovo piano prevede lo sviluppo dell’attività di osservazione e fotografia degli uccelli (birdwatching), finora sottovalutate. Le attività saranno organizzate con l'obbligo della guida nelle aree più delicate.

PESCA SPORTIVA E USO DEL RETONE SUL FIUME MORTO. Continueranno le attività di pesca sportiva con lo stesso regolamento utilizzato fino ad oggi. La novità è invece che sarà presto attivato anche l’utilizzo del retone storico, l’accesso al quale sarà ammesso con guida e con mezzi collettivi, per le sole finalità educative.

CAMPI CON TENDE DI GRUPPI ORGANIZZATI. Coerentemente con quanto avviene in quasi tutti i Parchi naturali, anche il Parco e la Tenuta potranno essere utilizzati per ospitare piccoli gruppi di scout o di altre associazioni che desiderino svolgere esperienze di avvicinamento alla natura e di volontariato.

ALTRE NOVITA'. Altre novità riguardano infine l'accesso e la fruizione degli arenili della Tenuta, il monitoraggio e la gestione della fauna, la valorizzazione in chiave turistica delle attività agricole, al segnaletica stradale e la cartellonistica, e l'accesso alla tenuta con mezzi pubblici e collettivi. Per tutte le specifiche del nuovo piano basta visitare il sito del Parco di San Rossore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Rossore: migliora l'offerta turistica e aumentano le possibilità di accesso da parte dei cittadini

PisaToday è in caricamento