Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Marina di Pisa / Via Ivizza, 11

Impianti sportivi di Marina di Pisa: al via i lavori di sostituzione delle coperture in eternit

I lavori sono iniziati martedì. Previsti interventi anche all'impianto spotivo Abetone e al Tennis Club di Piazzale dello Sport per un importo complessivo di 150 mila euro

Sono iniziati oggi, martedì 31 ottobre, i lavori per la sostituzione delle lastre in eternit al campo sportivo di Marina di Pisa. L'impianto era stato chiuso a febbraio scorso, dopo che un sopralluogo della Asl l'aveva dichiarato inagibile. Nel corso del sopralluogo erano infatti emerse diverse criticità: innanzi tutto il tetto degli spogliatoi in eternit ma anche problematiche legate alla tribuna e infiltrazioni d’acqua negli spogliatoi. La struttura al momento è chiusa: è in corso il bando per l’affidamento in gestione del solo campo di gioco con scadenza il 24 novembre prossimo.

"La concessione - si legge nel bando - riguarda esclusivamente l’utilizzo del campo e delle aree verdi circostanti nonché i bagni e i locali tecnici annessi. Sono esclusi dalla concessione l’uso degli spogliatoi e della tribuna spettatori. Il campo sportivo potrà essere utilizzato soltanto per gli allenamenti e non per fini agonistici". Non è inoltre "previsto il pagamento di un canone concessorio all’amministrazione" che potrà però "revocare la concessione in qualsiasi momento dall’amministrazione comunale senza che il concessionario abbia niente da pretendere". Il concessionario dovrà inoltre "occuparsi della vigilanza dell’area, della manutenzione ordinaria del campo sportivo e della pulizia del verde all’interno del perimetro della struttura, nonché al pagamento delle utenze che afferiscono all’impianto stesso", gestendone anche l'apertura e la chiusura.

Si tratta insomma di una "soluzione temporanea che ha l'obiettivo - afferma l'assessore ai Lavori Pubblici Andrea Serfogli - di garantire l'apertura e l'utilizzo del campo sportivo in attesa di completare i lavori e affidare poi definitivamente l'intero impianto". "Il nuovo tetto - spiega l'amministrazione comunale in una nota - sarà costituito da pannelli sandwich con interposto materiale isolante del tipo poliuretano espanso. Il materiale che verrà impiegato non contiene o rilascia componenti pericolosi, al contrario dell’attuale risalente a diversi decenni orsono. Inoltre è resistente alle alte temperature e agli agenti atmosferici, non viene aggredito da muffe e batteri, è leggero, sostenibile e di lunga durata. Alcune coperture esistenti relative ai locali tecnici o locali magazzino verranno invece recuperate con lavori di incapsulamento delle lastre in eternit, mediante l’applicazione di un prodotto specifico consolidante, che ne impedisce il deterioramento". Una votla completato l'intervento a Marina di Pisa lo stesso lavoro sarà effettuato al campo sportivo Abetone, poi sarà la volta del Tennis Club di Piazzale dello Sport. Nel caso dell’ultima struttura, potrebbe verificarsi la chiusura per un giorno, o al massimo due, dell’attività sportiva, per permettere la fine dei lavori. I tre interventi sono stati finanziati dal Comune di Pisa per un importo complessivo di 150mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianti sportivi di Marina di Pisa: al via i lavori di sostituzione delle coperture in eternit

PisaToday è in caricamento