Pazienti Covid-19 in attesa di trasferimento: Pronto Soccorso di Pontedera chiuso per ore

E' successo venerdì, la misura di sicurezza è stata necessaria per evitare rischi di contagio

Il Pronto Soccorso dell'ospedale Lotti di Pontedera è stato temporaneamente chiuso ieri, 20 marzo, per ragioni di prevenzione, a causa della presenza di tre pazienti intubati affetti da Coronavirus. I malati erano in attesa di essere trasferiti al reparto di terapia intensiva di Pisa. 

Dalla mattina quindi, allo scopo di ridurre al minimo i rischi di contagio, la struttura non ha ricevuto pazienti. La situazione è tornata alla normalità in tarda serata, una volta concluso il trasferimento e ripristinate le condizioni di sicurezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

Torna su
PisaToday è in caricamento