Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca San Rossore

Parco e nuova presidenza, il Pd Versilia: "Manfredi rifletta sui risultati ottenuti"

Replica del segretario del Partito Democratico versiliese che auspica "un atteggiamento più umile" per il presidente uscente. Per Confcommercio con Manfredi "il Parco ha tradito la sua vocazione di volano di sviluppo del territorio"

Fabrizio Manfredi, presidente uscente

Le dure critiche rivolte al 'sistema' da parte del presidente uscente del Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli Fabrizio Manfredi, particolarmente amareggiato dalla possibilità negata di vedersi rinnovare il mandato, portano nuove repliche. A prendere la parola, dopo il consigliere regionale del Partito Democratico Antonio Mazzeo, è il Pd Versilia. "Apprezziamo la decisione di Enrico Rossi di indicare come nuovo presidente del Parco l’architetto Giovanni Maffei Cardellini, urbanista viareggino con studio in Firenze, che collaborò alla stesura dell’originario Piano del Parco, persona di notevole spessore culturale e sensibilità ambientale - afferma il segretario Giuseppe Dati - ci sembra una figura adeguata al ruolo, la persona giusta per un rilancio della missione del Parco, che non può essere soltanto l’ennesimo Ente burocratico che deve smaltire migliaia di pratiche di condono, magari per lo spostamento di una finestra; il Parco deve pensare a valorizzare le bellezze naturali irripetibili del nostro territorio e rilanciare il suo ruolo in funzione turistica". "Fabrizio Manfredi - prosegue il segretario del Pd Versilia - denuncia una specie di 'complotto dell’establishment renziano' contro di lui, ma sbaglia indirizzo. La Comunità di Parco, nella quale ci sono sensibilità politiche diverse, ben avrebbe potuto proporre a Rossi la conferma del presidente uscente, ma non lo ha fatto. Lo stesso Enrico Rossi non può certo essere definito come 'renziano'". "Le ragioni della individuazione di un nuovo presidente - sottolinea Dati - vanno allora cercate soprattutto nei giudizi di merito su ciò che è stato fatto, o non è stato fatto, e che cosa si vuole dal futuro. Forse Manfredi replica un difetto di alcuni vecchi politici di professione, cioè presume di potere dare pubblici giudizi sulle capacità altrui, mentre lui si sente al di sopra delle critiche e dei giudizi. Non gli farebbe male un atteggiamento più umile e una riflessione autocritica sui risultati di quattro anni di presidenza del Parco".

E a rincarare la dose anche Confcommercio Pisa. Non sono infatti un mistero gli attriti con il presidente del Parco, contornati da botta e risposta, a più riprese, sui giornali. Al centro delle polemiche la situazione degli imprenditori balneari che, a detta dell'associazione di categoria, sarebbero rimasti imbrigliati in una eccessiva burocrazia che ha penalizzato il loro sviluppo. “Possiamo essere dispiaciuti sul piano umano, ma se qualche centinaio di imprenditori del litorale pisano sono arrivati a manifestare all'interno della sede del Parco, questo vuol dire che la promessa dell'ente di rivestire un ruolo di volano di sviluppo del territorio non è stata purtroppo mantenuta - afferma il direttore di Confcommercio Pisa Federico Pieragnoli - un vero peccato, perchè mai come in questi ultimi anni gli imprenditori hanno svolto una funzione di stimolo positiva e propositiva, alla ricerca costante di un dialogo che permettesse di realizzare un equilibrio virtuoso tra la salvaguardia di un bene naturalistico eccezionale e le innate potenzialità turistiche della zona”.
“Una grande occasione mancata" prosegue Pieragnoli, che chiusa la pagina Manfredi auspica di riprendere un dialogo proficuo sotto la nuova gestione di Maffei Cardellini: “C'è da guardare al presente e al futuro, c'è da mettere in condizione gli imprenditori di lavorare contando su regole certe e norme trasparenti, attraverso un patto tra imprese ed Enti che sia in grado di uscire dall'incertezza e dalle enormi difficoltà di questi ultimi anni. Diamo il nostro benvenuto al nuovo presidente Maffei Cardellini e ci mettiamo a disposizione per svolgere un lavoro proficuo per il bene dell'intera comunità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco e nuova presidenza, il Pd Versilia: "Manfredi rifletta sui risultati ottenuti"

PisaToday è in caricamento