Parte la pedonalizzazione del lungomare di Marina di Pisa: ecco giorni e orari

Varata l'ordinanza dall'amministrazione pisana, l'assessore Pesciatini: "Con questo periodo di sperimentazione andiamo verso una svolta importante per la valorizzazione di Marina e delle sue attività"

E' stata pubblicata oggi, 10 giugno, l’ordinanza del Comune di Pisa che stabilisce le nuove limitazioni alla sosta e alla circolazione dei veicoli sul lungomare di Marina di Pisa durante il periodo estivo. L’atto è finalizzato a estendere gli attuali orari della pedonalizzazione del lungomare nei mesi estivi, in modo da valorizzare l’accesso pedonale alla passeggiata e ampliare l’offerta turistica. L’ordinanza ricalca quanto richiesto nei giorni scorsi da Confcommercio ed anche incalzato da Confersercenti.

Si prevede che su tutto il tratto del litorale, che va da via della Repubblica Pisana, via Padre Agostino da Montefeltro fino a piazza delle Baleari, compresa via Tullio Crosio, entrerà in vigore il divieto di circolazione veicolare e di sosta a partire da lunedì 15 giugno e fino a venerdì 17 luglio, nella fascia oraria compresa dalle 17 alle 1 del giorno seguente di tutti i feriali (con esclusione del sabato). Nei giorni di fine settimana del 13 e 14 giugno, 20 e 21 giugno, 27 e 28 giugno, 4 e 5 luglio e 11 e 12 luglio, a cui si aggiunge anche il festivo del 17 giugno (San Ranieri), il divieto sarà esteso dalle 12 del sabato fino alle 1 del giorno successivo. 

A partire da sabato 18 luglio e fino al 31 agosto il divieto di circolazione e di sosta sarà esteso all’orario compreso tra le 12 e le 1 del giorno successivo sia nei giorni feriali che in quelli festivi. Infine dal 1 al 4 settembre e dal 7 all’11 settembre il divieto di circolazione e di sosta tornerà ad essere in vigore dalle 17 alle 1 del giorno seguente, mentre nei fine settimana del 5 e 6 settembre, e del 12 e 13 settembre rimarrà la fascia oraria compresa tra le 12 del sabato e le 1 del lunedì. L’ordinanza infine prevede l’istituzione del senso unico alternato a vista nelle strade perpendicolari al lungomare, con precedenza al senso di marcia normalmente istituito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con questo provvedimento - commenta l’assessore al commercio e al litorale Paolo Pesciatini - si va verso un svolta importante per la pedonalizzazione del lungomare di Marina di Pisa. Abbiamo ritenuto necessario attraversare un periodo di sperimentazione in cui valuteremo insieme alle associazioni di categoria e ai cittadini la soluzione più opportuna per valorizzare la fruizione della passeggiata sul lungomare. Vogliamo offrire a Marina di Pisa la possibilità di ampliare al massimo l’offerta turistica e commerciale, rendendo il lungomare una meta prediletta per le passeggiate di pisani e turisti. Un’occasione importante per fornire una risposta e una misura che vada a sostegno delle attività economiche e turistiche fortemente provate dal periodo di emergenza epidemiologica e per rilanciare il turismo interno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento