Cronaca

Premi: il 'Pegaso d'Oro' della Toscana ai 'cacciatori di onde gravitazionali' di Virgo

Importante riconoscimento della Regione per i ricercatori che hanno partecipato alla scoperta che ha vinto il Nobel per la fisica 2017

Pegaso d'Oro della Regione Toscana all'European gravitational observatory di Cascina che, grazie all'interferometro 'Virgo', ha contribuito alla rilevazione delle onde gravitazionali e alla ricerca che ha portato, nei mesi scorsi, al conferimento del Nobel a tre scienziati statunitensi.

E' proprio il contributo toscano a questa importante conquista che la Regione ha deciso di premiare. La cerimonia avverrà domani, venerdì 15 dicembre alle ore 12, nella Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, piazza Duomo 10, a Firenze. A ritirare il Pegaso dalle mani del presidente Enrico Rossi sarà il direttore di Ego Federico Ferrini. Con lui saranno anche il responsabile nazionale di Virgo Gianluca Gemme e il ricercatore Giovanni Losurdo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premi: il 'Pegaso d'Oro' della Toscana ai 'cacciatori di onde gravitazionali' di Virgo

PisaToday è in caricamento