Cronaca

Per 16 manager cinesi ad alto potenziale inizia al Sant'Anna l “doctorate in business administration”

l corso si è appena inaugurato ed è promosso dal Sant'Anna insieme alla Grénoble Ecole de Management e alla Chongqing University

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

ISedici manager cinesi sono i partecipanti alla prima edizione del programma di "Doctorate in business administration" (Dba) che si è appena inaugurato e che è promosso dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa in collaborazione con la Grénoble Ecole de Management (Gem) di Grénoble e con la Chongqing University, in Cina. Con questa nuova partnership, la Scuola Superiore Sant'Anna conferma la propensione verso l'innovazione e la sperimentazione di nuove metodologie formative, nonché il forte interesse verso la Cina, maturato negli anni anche attraverso una propria presenza diretta presso la Chongqing University, in una delle zone caratterizzate da maggiore crescita economica. Prendendo spunto da altre esperienze internazionali, l'Istituto di Management della Scuola Superiore Sant'Anna ha progettato il "Doctorate in business administration" con la collaborazione della con la Grenoble Ecole de Management e con la Chongqing University. Il corso dura quattro anni ed è rivolto a manager cinesi ad alto potenziale che intendono approfondire tematiche relative ai propri ambiti di lavoro attraverso un percorso di alta formazione e di ricerca guidato e supervisionato da docenti italiani e francesi.

I manager cinesi selezionati per la prima edizione partecipano al primo workshop formativo a Pisa, in programma dopo la giornata di inaugurazione. I successivi saranno organizzati a Chongqing con docenti selezionati dalla Scuola Superiore Sant'Anna e dalla Grénoble Ecole de Management. I restanti due anni saranno impiegati dagli studenti per portare avanti la propria ricerca con la supervisione di docenti selezionati dai tre atenei, per redigere la tesi. "Uno dei nostri obiettivi è quello di svolgere insieme ai partecipanti cinesi attività di ricerca su temi originali, per poi presentarla e pubblicarla in ambito internazionale", commenta Andrea Piccaluga, Direttore del programma per conto della Scuola Superiore Sant'Anna. "Iniziative di questo tipo non sarebbero possibili senza un forte radicamento in Cina e senza una forte empatia con l'ambiente cinese", sottolinea Nicola Bellini, Direttore esecutivo del programma e responsabile delle relazioni tra Scuola Superiore Sant'Anna e Chongqing University.

In allegato: foto di gruppo dei manager cinesi con docenti della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, durante la giornata inaugurale.

PISA, 8 ottobre. Sedici manager cinesi sono i partecipanti alla prima edizione del programma di "Doctorate in business administration" (Dba) che si è appena inaugurato e che è promosso dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa in collaborazione con la Grénoble Ecole de Management (Gem) di Grénoble e con la Chongqing University, in Cina. Con questa nuova partnership, la Scuola Superiore Sant'Anna conferma la propensione verso l'innovazione e la sperimentazione di nuove metodologie formative, nonché il forte interesse verso la Cina, maturato negli anni anche attraverso una propria presenza diretta presso la Chongqing University, in una delle zone caratterizzate da maggiore crescita economica. Prendendo spunto da altre esperienze internazionali, l'Istituto di Management della Scuola Superiore Sant'Anna ha progettato il "Doctorate in business administration" con la collaborazione della con la Grenoble Ecole de Management e con la Chongqing University. Il corso dura quattro anni ed è rivolto a manager cinesi ad alto potenziale che intendono approfondire tematiche relative ai propri ambiti di lavoro attraverso un percorso di alta formazione e di ricerca guidato e supervisionato da docenti italiani e francesi.

I manager cinesi selezionati per la prima edizione partecipano al primo workshop formativo a Pisa, in programma dopo la giornata di inaugurazione. I successivi saranno organizzati a Chongqing con docenti selezionati dalla Scuola Superiore Sant'Anna e dalla Grénoble Ecole de Management. I restanti due anni saranno impiegati dagli studenti per portare avanti la propria ricerca con la supervisione di docenti selezionati dai tre atenei, per redigere la tesi. "Uno dei nostri obiettivi è quello di svolgere insieme ai partecipanti cinesi attività di ricerca su temi originali, per poi presentarla e pubblicarla in ambito internazionale", commenta Andrea Piccaluga, Direttore del programma per conto della Scuola Superiore Sant'Anna. "Iniziative di questo tipo non sarebbero possibili senza un forte radicamento in Cina e senza una forte empatia con l'ambiente cinese", sottolinea Nicola Bellini, Direttore esecutivo del programma e responsabile delle relazioni tra Scuola Superiore Sant'Anna e Chongqing University.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per 16 manager cinesi ad alto potenziale inizia al Sant'Anna l “doctorate in business administration”

PisaToday è in caricamento