Persona travolta e uccisa dal treno: sospesa la linea Pisa - La Spezia

E' successo intorno alle ore 9.30 della mattina di sabato fra Torre del Lago e Viareggio

Una persona è morta stamani, 7 marzo, investita da un treno, nel tratto fra Torre del Lago e Viareggio sulla linea Pisa - La Spezia. E' successo intorno alle ore 9.30. La dinamica di quanto accaduto è al vaglio dell'Autorità Giudiziaria, che per gli accertamenti ha disposto la sospensione della linea. Sul posto sono intervenuti inoltre il 118 ed i Vigili del Fuoco delle sedi di Pisa e Viareggio.

La circolazione ferroviaria alle ore 12 risultava ancora bloccata, poi ha ripreso a circolare a rilento ed è tornato normale intorno alle ore 13. Accumulati ritardi fino a 2 ore.

I treni direttamente coinvolti:
· FB 35606 Roma Termini (6:57) - Torino Porta Nuova (13:40)
· IC 35505 Ventimiglia (6:41) - Roma Termini (14:33)
· RV 3110 Piombino Binari Mare (9:20) - Firenze Santa Maria Novella (12:32).

I treni parzialmente cancellati:
· FB 35588/35589/35590 Roma Termini (6:25) - Genova Piazza Principe (10:56): limitato a La Spezia Centrale (9:37)
· FB 8613 Genova Piazza Principe (12:10) - Roma Termini (17:03): origine da La Spezia Centrale (13:16)
· IC 651 Milano Centrale (6:10) - Livorno Centrale (10:35): limitato a Viareggio (9:58)
· IC 35670 Livorno Centrale (11:17) - Milano Centrale (15:53): origine da Viareggio (11:51)
· R 2299 Savona (6:00) - Pisa Centrale (10:38): limitato a Forte dei Marmi (9:44)
· R 2201 Bergamo (6:43) - Pisa Centrale (12:00): limitato a Cremona (8:38)
· R 2117 Milano Centrale (6:45) - Pisa Centrale (11:45): origine da Viareggio (11:24)
· R 23353/23354 Firenze Santa Maria Novella (9:53) - La Spezia Centrale (12:20): limitato a Pisa Centrale (11:03)
· R 11851 La Spezia Centrale (10:20) - Pisa Centrale (11:39): origine da Viareggio (11:09)
· R 23405/23406 Viareggio (10:30) - Firenze Santa Maria Novella (12:07): origine da Pisa Centrale (10:54)
· R 11742 Pisa Centrale (11:42) - La Spezia Centrale (12:57): origine da Forte dei Marmi (12:17)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Incendiato da ignoti storico negozio di abbigliamento: "Duro colpo, ma non mollo"

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento