Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Bientina: due persone ricoverate nella notte per intossicazione da monossido di carbonio

Intervento d'urgenza dei soccorritori in via Caduti di Piavola intorno alle ore 3 del 5 gennaio. A causare il rilascio del gas è stato un braciere

Intervento in piena notte fra il 4 ed il 5 gennaio per i Vigili del Fuoco di Cascina ed il personale del 118, per un'intossicazione da monossido di carbonio in un appartamento in via Caduti di Piavola, a Bientina.

I soccorsi si sono mossi intorno alle ore 3 di stamani. Due persone sono state ricoverate. Le verifiche sulla presenza del gas da parte dei pompieri sono risultate negative, in quanto era già stata permessa la ventilazione dei locali.

Da una prima ricognizione il rilascio del monossido pare sia sia stato causato dalla presenza di un braciere, che al momento dell'arrivo degli operatori sanitari era stato già portato all'esterno. Per gli accertamenti di rito sono intervenuti i Carabinieri di Bientina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bientina: due persone ricoverate nella notte per intossicazione da monossido di carbonio

PisaToday è in caricamento