Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca San Miniato

Si aggirano per le case a San Miniato, al controllo emergono gli illeciti: arrestati

I due 24enne erano uno destinatario di custodia cautelare in carcere e l'altro non poteva entrare nel territorio nazionale

Nella serata di ieri, 1 agosto, i Carabinieri di San Miniato hanno arrestato due giorgiani di 24 anni. L'azione si inserisce nel contesto dei servizi ordinari di prevenzione e contrasto ai reati predatori.

I militari hanno notato che i due stranieri, in compagnia di una connazionale, si aggiravano a bordo di un'auto tra le abitazioni private. Insospettiti, sono intervenuti sottoponendo a controllo il gruppo. E' così emerso che uno era destinatario di ordinanza di custodia cautelare in carcere, un altro aveva invece fatto ingresso nel territorio nazionale in violazione di specifici obblighi impartiti dall'Autorità Giudiziaria.

Per i due giovani quindi sono scattate le manette. Il destinatario di custodia è finito in carcere, il secondo è stato poi rimesso in libertà in adempimeno alle norme di attuazione al codice, con l'avvio della procedura di espulsione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si aggirano per le case a San Miniato, al controllo emergono gli illeciti: arrestati

PisaToday è in caricamento