menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un pesce drago detenuto illegalmente consegnato al Museo di Storia naturale di Calci

L'animale, sequestrato a Prato, costituirà sia un'attrazione per i visitatori che un esemplare di studio per i ricercatori

Un pesce drago, posseduto in maniera illegale, avrà ora una nuova vita presso il Museo di Scienze naturali di Calci. La vicenda risale allo scorso mese di novembre quando, in seguito ad alcune segnalazioni ricevute, il Nucleo Investigativo (NIPAAF) dei Carabinieri Forestali di Prato aveva organizzato un controllo multiforze presso il luogo dove l’animale veniva detenuto, coinvolgendo i militari specializzati in forza al Distaccamento CC CITES di Firenze – Peretola, la Stazione CC Forestale di Prato e, per gli accertamenti di competenza, anche i colleghi del Nucleo ispettorato del Lavoro.
Al termine del controllo, l’animale risultava essere effettivamente detenuto illegalmente essendo il proprietario sprovvisto diella necessaria documentazione a corredo. I militari hanno proceduto quindi a sequestrarlo oltre a deferire il proprietario alla Procura della Repubblica di Prato per il reato di detenzione illecita di esemplare di animale (pesce drago) tutelato dalla Convenzione Internazionale di Washington (CITES) che regolamenta il commercio di esemplari di fauna e di flora a e dei loro derivati.

Trascorso circa un mese, i militari sono tornati sul posto al fine di notificare l’ordinanza di sequestro preventivo al titolare. È stata inoltre eseguita la disposizione dell’Autorità Giudiziaria pratese che ha previsto il prelievo dell’esemplare di pesce drago già sequestrato per consegnarlo al Museo di Scienze naturali di Calci dell’Università di Pisa, dove costituirà nello stesso tempo sia un’attrazione per i visitatori che un interessante elemento di studio per i ricercatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Caparezza, due tappe in Toscana nel tour 2022: tutte le date

Cura della persona

Manicure semipermanente fai da te, trucchi e consigli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento