Moria di pesci nel Canale dei Navicelli: una foto potrebbe ritrarre il responsabile

Una moria di pesci si è verificata martedì mattina alla darsena pisana. Sul profilo Facebook del presidente della Navicelli Spa spunta una foto che potrebbe ritrarre il responsabile dell'evento. Indagini in corso

La foto pubblicata sul profilo Facebook di Caridi

Potrebbe essere lui la causa della moria di pesci che si è verificata ieri mattina alla darsena pisana, nel canale dei Navicelli. Intorno alle 6 di ieri un uomo vestito con una tuta gialla da apicoltore è stato infatti fotografato mentre versava delle sostanze probabilmente tossiche nelle acque del canale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le foto sono state pubblicate sul profilo Facebook di Giovandomenico Caridi, presidente della Navicelli Spa, e sono state consegnate alle autorità che ora indagano su quanto accaduto. "Alle 6 questo signore - scrive Caridi nel post - ha buttato nel canale dei Navicelli del materiale tossico e in mattinata c'è stata una moria di pesci nella Darsena Pisana. Noi abbiamo prontamente fatto denuncia a Carabinieri, Arpat, Provincia e Comune di Pisa. Spero sia riconosciuto e che la giustizia faccia il suo corso. Ringrazio chi mi ha mandato le foto, che chiaramente metteremo a disposizione delle forze dell'ordine".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più: a Pisa giornata da zero nuovi contagi

  • Coronavirus in Toscana: 19 nuovi casi, ultimo paziente in terapia intensiva

Torna su
PisaToday è in caricamento