Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Piano regionale per lo sport 2014: aperti i bandi di accesso ai contributi, rivolti a scuole, società ed enti locali

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Attività e impiantistica sportiva: aperto il bando pubblico per concorrere ai finanziamenti messi a disposizione dalla Regione attraverso il proprio Piano settoriale 2012-2015; i fondi accessibili per il 2014 ammontano a 700mila euro per la Toscana nel suo insieme. Il documento di programmazione è articolato in due sezioni: la prima relativa a “strutture e spazi materiali”, la seconda attinente a “manifestazioni e pratica motoria”; partiamo da quest’ultima.

Contributi all’attività. La possibilità di accesso agli stanziamenti è diretta a scuole, società sportive ed enti locali: che entro la scadenza di venerdì 28 febbraio possono presentare direttamente alla Regione (Ufficio sport: 055-4382099) proposte di iniziative aventi come obiettivo l’incentivazione dell’associazionismo e la diffusione dell’esercizio atletico come strumento di prevenzione della salute e di contrasto delle condizioni di disagio.

Impiantistica. In questo caso la partecipazione al bando è riservata agli enti locali: i quali, entro la scadenza (anticipata rispetto all’altra) di giovedì 20 febbraio, possono far pervenire alla Provincia di Pisa (Servizio Sport: 050-929.950) progetti riguardanti esclusivamente strutture di loro proprietà e concernenti opere di ampliamento, miglioramento, ristrutturazione e così via. Le proposte d’intervento devono essere corredate dai seguenti documenti: scheda informativa, relazione tecnico-illustrativa, piano esecutivo, parere del Comune territorialmente competente circa la conformità con gli strumenti urbanistici, certificazione di idoneità della struttura interessata in ordine alle norme sulla piena accessibilità e visitabilità.

Procedura. Gli incentivi del Piano Regionale per lo sport saranno erogati sotto forma di cofinanziamenti. La modulistica per formulare la domanda di contributo è scaricabile all’indirizzo www.regione.toscana.it/-/piano-regionale-per-lo-sport-2012-2015. Per informazioni: 050-929.950, p.gonnelli@provincia.pisa.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano regionale per lo sport 2014: aperti i bandi di accesso ai contributi, rivolti a scuole, società ed enti locali

PisaToday è in caricamento