Peccioli, aveva oltre 200 piante di marijuana in casa: arrestato

Nell'abitazione i Carabinieri hanno trovato anche marijuana già essiccata e un bilancino di precisione

Aveva in casa 237 piante di marijuana coltivate in vasi, oltre a 925 grammi della stessa sostanza essiccata e un bilancino di precisione.
E' finito in manette a Peccioli un uomo di 68 anni. I Carabinieri della Compagnia di San Miniato hanno effettuato un controllo presso l'abitazione dell'uomo scoprendo le numerose coltivazioni.
Lo stupefacente è stato sequestrato, mentre il 68enne è stato posto agli arresti domiciliari ed è stato giudicato stamani con rito direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Ripartenza scuola e Coronavirus: mezza classe del liceo in quarantena a Pontedera

  • Cadavere di un anziano trovato in un fosso in zona La Fontina

  • Coronavirus in Toscana, 143 nuovi casi: 38 positivi in più a Pisa

  • Piogge e temporali in Toscana: scatta l'allerta meteo

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 19 e 20 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento