rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Castelnuovo di Val di Cecina

Piante di marijuana in un boschetto: arrestati due giovani

I Carabinieri li hanno seguiti tra la vegetazione scoprendo la piantagione. Sequestrato anche hashish

Sono stati sorpresi all'interno di un boschetto, poco distante dalle loro abitazioni, a Castelnuovo Valdicecina, mentre annaffiavano alcune piante di marijuana. Per questo sono stati arrestati dai Carabinieri due giovani italiani di 22 e 23 anni, mentre le 11 piantine, insieme a 35 grammi di hashish e altro materiale per il confezionamento e lo spaccio di droga ritrovati nel corso della perquisizione domiciliare, sono stati sequestrati. I due, dopo l'arresto, sono stati rimessi in libertà, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria e in ottemperanza alla normativa di attuazione del codice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piante di marijuana in un boschetto: arrestati due giovani

PisaToday è in caricamento