rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Un litorale sempre più verde: piantati 348 nuovi alberi

L'intervento principale ha riguardato le vie di Marina di Pisa

E' terminato nei giorni scorsi il massiccio intervento di rinnovo arboreo che ha riguardato il litorale: sono ben 348 i nuovi alberi che sono stati messi a dimora dal Comune di Pisa, in particolare a Marina di Pisa. "Abbiamo deciso - spiega il sindaco di Pisa Michele Conti durante un sopralluogo a Marina e Tirrenia - di dedicare grande attenzione al litorale, concentrandoci soprattutto su Marina di Pisa, dove c’era una forte necessità di intervenire, dato che in molte strade le formelle che ospitano gli alberi lungo i marciapiedi, negli anni erano rimaste ormai spoglie e vuote".

"Abbiamo voluto fare un grande investimento per far sì che le strade e le piazze principali di Marina, proprio in vista dell’arrivo della bella stagione, tornino ad essere adornate da filari di alberi e, in futuro, di nuovo ombreggiate. Nuove piantumazioni anche a Tirrenia in piazza Belvedere e poi proseguiremo con interventi a Calambrone".

"Il grande impegno che stiamo portando avanti in questi anni come amministrazione comunale sul fronte del rinnovo arboreo - prosegue Conti - è completamente proiettato nel futuro: incrementare il patrimonio arboreo e sostituire alberi arrivati a fine vita con piante nuove che tra 20-30 anni avranno sviluppato chiome in grado di assorbire gli agenti inquinanti e produrre ossigeno, è un’azione fondamentale da fare adesso con coraggio per garantire in futuro condizioni migliori che possano contrastare i cambiamenti climatici in atto".

"Pisa è tra le città che lavorano maggiormente sul rinnovo arboreo e i numeri raccontano del nostro impegno in questo senso: tra fine 2023 e inizio 2024 sono stati circa 1.100 i nuovi alberi messi a dimora tra Bosco dei Nuovi Nati a Sant’Ermete, interventi di rinnovo arboreo a Marina di Pisa e Tirrenia, ricomposizione arborea del viale delle Cascine e interventi in altre aree della città (stazione, Arena Garibaldi, Parco Europa, piazza Dante), oltre alle 535 nuove piante messe a dimora nei giardini scolastici della città".

Questo il dettaglio delle piante messe a dimora sul litorale: 284 Tamerici (Tamarix) in Via Minorca, Via Moriconi, Via Orlandi, Via Masca, Via Diacono, Via Arnino, Via Vecchiani, Via Cagliaritana, Via Ordine di S. Stefano, Piazza Baleari, Piazza Gorgona, di cui 35 nell’area verde adiacente Via Belvedere a Tirrenia. 34 Lecci (Quercus) in Via Milazzo, Via Ordine di S. Stefano, Via Andò, Via Francardi, Via Cagliaritana. 30 Falso Pepe (Schinus) in Via Masca, Via Diacono, Via Moriconi.

Altre piantumazioni eseguite di recente nell’appalto complessivo del global service sono state effettuate 1 nell’area verde intitolata a Barbara Capovani, 4 nell’ area cani Via Malatesta a Riglione, 7 in Via Traini (zona Ingegneria), 5 in Via Viale a Cisanello, 4 ai Passi. A queste si sommano la donazione di 3 alberi al Parco Europa, il progetto di riqualificazione in piazza Dante con 6 nuovi alberi, i 13 nuovi alberi del progetto di riqualificazione di viale Gramsci, i 12 alberi sostituiti in via Bianchi di fronte all’Arena Garibaldi e i 63 platani nel progetto di ricomposizione del filare di viale delle Cascine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un litorale sempre più verde: piantati 348 nuovi alberi

PisaToday è in caricamento