Piazza dei Cavalieri diventa un campo di calcetto

Un gruppo di ragazzi si è sfidato davanti alla Scuola Normale Superiore, sulla piazza troppo spesso alla ribalta delle cronache per il degrado legato alla movida

Maglietta, pantaloncini corti e scarpette. Pronti per una bella partita di calcetto. A quale campo andiamo? Ah sì...in Piazza dei Cavalieri.
E' la scena che chi passava sulla storica piazza, al centro delle polemiche sulla movida, si è trovato di fronte ieri sera, lunedì 5 luglio, intorno alle 22.30.

Le due squadre, composte da giovani, si sono divertite a giocare a calcio davanti alla Scuola Normale, e per di più a due passi da una delle opere d'arte di Kan Yasuda che proprio poche sere fa erano state trasformate in una pattumiera con tanto di foto che hanno fatto il giro dei social, scatenando un mare di polemiche e riportando, ancora una volta, sotto i riflettori il tema scottante della movida, anzi della malamovida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

Torna su
PisaToday è in caricamento