Cronaca Centro Storico / Piazza Vittorio Emanuele II

Piazza Vittorio, continuano i lavori: entro novembre tutto sarà pronto

Lo ha annunciato l'assessore ai lavori pubblici Serfogli: "Gli operai stanno completando l'illuminazione pubblica, dopo toccherà alla pavimentazione in calcestruzzo architettonico e alle aree a verde

Piazza Vittorio Emanuele durante i lavori

Ci saranno anche sei esemplari di Gingko Biloba, l’albero dalle origini antichissime e considerato dai botanici un fossile vivente, nella nuova Piazza Vittorio Emanuele. La notizia l’ha data l’assessore comunale ai lavori pubblici Andrea Serfogli durante il via ai lavori di restauro della statua dedicata al primo re d’Italia, l’occasione anche per fare il punto sui lavori in corso sul resto della piazza.

"Il cronoprogramma sta andando avanti seguendo le tappe concordate e dunque entro la fine di novembre il cantiere dovrebbe essere definitivamente chiuso - ha detto Serfogli - in questo momento, completato l’impianto d’irrigazione, gli operai stanno lavorando all’installazione dell’impianto d’illuminazione pubblica che utilizzerà i bellissimi e originali lampioni in ghisa opportunamente restaurati. Dopodiché sarà completata la pavimentazione in calcestruzzo architettonico e quindi sistemate le aree a verde". Che, appunto, prevedono anche la piantumazione di sei alberi di gingko biloba: "Il triplo di quelli presenti sulla piazza originariamente e saranno collocati sia nell’area a verde sul retro della Chiesa di Sant’Antonio che in quella di fronte alla Camera di Commercio - ha spiegato  l'assessore - inoltre saranno piantati alberi di arancio selvatico davanti ai palazzi delle Poste e della Provincia e piante di magnolia accanto al gazebo alle spalle della statua di Vittorio Emanuele".


Quindi sarà la volta dell’ultimo piccolo cantiere, a carico dell’amministrazione comunale, per l’asfaltatura provvisoria del tratto compreso fra via Croce e Largo Padri della Costituzione. Per questo intervento sarà utilizzata una speciale tipologia d’asfalto, detta “esfoliata”, mai usata in precedenza in città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Vittorio, continuano i lavori: entro novembre tutto sarà pronto

PisaToday è in caricamento