Maltempo, l'Arno supera il secondo livello di guardia: chiusi due ponti a Pisa

Intanto è stato aperto lo Scolmatore, con il passaggio della piena previsto in nottata. Alle 18 riunione in Prefettura per fare il punto della situazione

L'Arno in piena. Sotto l'apertura dello Scolmatore (video dalla pagina Facebook di Matteo Franconi Sindaco)

L'Arno torna a destare preoccupazione. La piena è infatti in corso con il fiume che nel nel pomeriggio di oggi, 22 dicembre, ha superato il secondo livello di guardia. A Pisa sono stati chiusi per precauzione il ponte della Fortezza e quello della Cittadella. Il picco è previsto nella nottata con la situazione costantemente monitorata. Per lo stesso motivo è stata predisposta la chiusura del ponte a Santa Croce sull'Arno. Intanto è stata prolungata la criticità arancione per mareggiate fino alle ore 8 di lunedì 23 dicembre.

"È stata una mattinata impegnativa per la Protezione Civile e la Polizia Municipale - scrive su Facebook il sindaco di Pisa, Michele Conti - che hanno lavorato intensamente per far fronte ai problemi creati dal forte vento di stanotte che era stato annunciato, insieme alle mareggiate, da un’alleata meteo arancione diramata nella giornata di ieri. Ma il sorvegliato speciale è ancora una volta l’Arno che ha superato nel pomeriggio il secondo livello di guardia. È atteso per la nottata il passaggio di un’ondata di piena". Intanto  è stato aperto lo scolmatore "che dovrebbe garantire un congruo deflusso dell’acqua, prima che la piena raggiunga Pisa".

"Abbiamo disposto  in via precauzionale, la chiusura anche ai pedoni dei ponti della Fortezza e della Cittadella. In giornate come questa - prosegue Conti - si può comprendere meglio l’importanza della permanenza dei panconcelli (cateratte per i pisani) sulle spallette dell'Arno, che non possono essere montati e smontati una volta al mese nel periodo delle probabili piene, sia per lo sforzo logistico, sia per i costi alti. Alle 18 è stata convocata una riunione di coordinamento con Provincia e Prefettura per eventuali ulteriori azioni da intraprendere. La situazione è costantemente monitorata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento