Piena dell'Arno, dopo il picco il livello è in calo

Come da previsione, dopo il picco massimo, nelle prime ore della mattina il livello del fiume è iniziato a scendere

(Foto Comune di Pisa)

E' transitata come previsto nella notte l'ondata di piena dell'Arno a Pisa. Il fiume ha superato i 4,80 metri e poi è iniziato lentamente a scendere. Quella di domenica è stata un'altra giornata di apprensione, dopo quella al cardiopalma del 17 novembre scorso quando l'Arno fece davvero paura.
Ieri, dopo il resoconto dei danni provocati dal vento con alberi e rami caduti in tutta la provincia, l'attenzione si è concentrata sui fiumi con la piena dell'Arno che ha tenuto con il fiato sospeso soprattutto per il mare agitato che non permetteva all'acqua di defluire in maniera ottimale. A Pisa per precauzione sono stati chiusi il Ponte della Fortezza e quello della Cittadella (ora riaperti), mentre a Pontedera è stato aperto lo Scolmatore.
Già nel tardo pomeriggio di domenica comunque erano arrivate le rassicurazioni dal sindaco Michele Conti ("La situazione è costantemente monitorata e possiamo dire che non ci sono le condizioni per preoccuparsi eccessivamente") e dalla Protezione Civile regionale.

Sulla Litoranea, fanno sapere da Palazzo Gambacorti, si sono registrati alcuni problemi per la circolazione a causa della presenza in strada di sassi portati dal forte vento; uno scavatore di AVR in mattinata provvederà a toglierli dalla carreggiata. La Protezione Civile sta monitorando la situazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

piena arno pisa 23 dicembre 2019-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento