Cronaca

Lutto alla Confcommercio: è morto Piero Petri

Per 34 anni è stato rappresentante dei commercianti all'Inps

Estremo saluto al commendatore Piero Petri da parte di Confcommercio Provincia di Pisa. Sincere condoglianze alla famiglia dello storico dirigente dell'associazione pisana giungono da parte della presidente Grassini, del direttore Pieragnoli e dell'intera Giunta: “Piero Petri è stato un modello fulgido e trasparente di impegno all'interno dell'associazione, ha ricoperto, in oltre mezzo secolo, incarichi di prestigio, non ultimo quello di rappresentante dei commercianti all'Inps, un compito che ha svolto per 34 anni consecutivi, un record assoluto che non ha eguali in Italia e all'estero. Grazie e ancora grazie per questa lunga storia vissuta insieme”.

Conrdoglio è espresso anche dal sindaco di Pisa Marco Filippeschi: "Abbiamo dato l'ultimo saluto a Piero Petri. Imprenditore notissimo e stimato della nostra città, al lungo dirigente della Confcommercio e impegnato a rappresentare la categoria in sedi istituzionali e sindacali di più alto livello, in ultimo a difendere i diritti previdenziali nell'Inps. Piero è stato molto capace nella sua attività e ha dato tanto alla nostra comunità, con un'inclinazione alla giustizia sociale, alla solidarietà e all'ascolto degli altri. Lascia il ricordo di una persona generosa e disponibile, amica dei più giovani". "Penso con rimpianto - prosegue il sindaco - all'attenzione esemplare, consapevole e impegnata, con la quale seguiva in modo assiduo le vicende del Comune, garantendo il suo consiglio e la sua partecipazione. La città è vicina con affetto ai suoi familiari e agli amici con i quali ha condiviso il suo impegno sociale". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto alla Confcommercio: è morto Piero Petri

PisaToday è in caricamento