Cronaca

Ponsacco, nessuna traccia di Piero Rocchi: le ricerche vanno avanti senza sosta

L'uomo di 80 anni manca da casa da domenica scorsa. Battuta palmo a palmo la zona tra Ponsacco, Casciana Terme, Lari e Capannoli. Ultimo avvistamento a La Capannina di Cevoli dove è stato ripreso dalle telecamere di un'azienda

Piero Rocchi, l'uomo scomparso

Proseguono senza sosta le ricerche di Piero Rocchi, l'uomo di 80 anni, affetto da un principio di Alzheimer, scomparso dal primo pomeriggio di domenica. Era stato accompagnato dal figlio al circolo 'Toniolo' di Ponsacco, ma da qui si deve essere allontanato, perdendo probabilmente l'orientamento. L'ultimo avvistamento risale alla sera di domenica a La Capannina di Cevoli (Lari), dove è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza di un'azienda della zona. Da allora di Rocchi si sono perse le tracce.

Le ricerche continuano concentrate proprio nell'area dell'avvistamento, lungo l'asse che comprende i comuni di Ponsacco, Casciana Terme, Lari e Capannoli. Squadre a terra, unità cinofile e anche un elicottero stanno perlustrando incessantemente la zona, proseguendo anche nelle ore notturne. Ieri sera è stato controllato un casolare abbandonato sempre nella zona de La Capannina, ma niente che potesse ricondurre al passaggio dell'uomo è emerso.

Naturalmente più il tempo passa e più cresce la preoccupazione per lo stato di salute dell'80enne, anche se l'esperienza insegna che persone scomparse, soprattutto in ambienti urbani come il nostro, possono sopravvivere a lungo.

Ricordiamo che al momento della sparizione Piero Rocchi indossava giaccone, pantaloni neri, scarpe nere, berretto coppola nero e sciarpa rossa. E' alto circa 1.70, capelli bianchi, occhi azzurri.
Chiunque abbia notizie si rivolga al 112, 113, 115 o alla Protezione Civile dell'Unione Valdera 0587-734456.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponsacco, nessuna traccia di Piero Rocchi: le ricerche vanno avanti senza sosta

PisaToday è in caricamento