Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca San Miniato / Via Martin Luther King

San Miniato, colpito da un muletto: muore Pietro Fiaschi

L'incidente era avvenuto giovedì scorso all'interno della conceria "Azzurra pellami" di Ponte a Egola: l'uomo aveva riportato gravi ferite alla testa ed era stato trasportato con l'elisoccorso a Cisanello

Non è riuscito a sopravvivere Pietro Fiaschi, uno dei titolari della conceria Azzurra Pellami di Ponte a Egola che giovedì scorso era stato colpito alla testa da un muletto manovrato da un dipendente dell’azienda. Le ferite riportate nell’incidente erano apparse subito gravi. L’uomo, 73 anni, era stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale Cisanello di Pisa, dove è deceduto. Sull’incidente è in corso un’inchiesta per omicidio colposo da parte della Procura di Pisa che dovrà stabilire eventuali responsabilità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato, colpito da un muletto: muore Pietro Fiaschi

PisaToday è in caricamento