Cronaca

Strage di Denver: l'analisi di Pietro Pietrini a "Cominciamo Bene"

Il docente e neuropsichiatra pisano Pietro Pietrini è stato ospite del programma "Cominciamo bene" su Rai3 per commentare e fare luce sulla folle strage di Denver, dove sono morte 12 persone

Il professore Pietro Pietrini

Stamattina il professore Pietro Pietrini è stato ospite della trasmissione "Cominciamo bene", invitato dalla Rai a far luce sulla folle ragedia di Denver, avvenuta pochi giorni fa quando un giovane ha fatto fuoco sugli spettatori inermi di un cinema, alla prima visione del film Batman. Tra gli ospiti, oltre al professor Pietrini, c'erano anche Giovanni Anversa e Arianna Ciampoli, lo scrittore Gianrico Carofiglio, il criminologo Ruben De Luca e il giornalista Giulio Borelli, per molti anni corrispondente Rai da New York.

L'approfondimento è stato necessario per comprendere come dietro un'apparente raptus di follia si nasconda la lucidità di un killer. Il Prof. Pietrini da sempre è studioso dei correlati neurobiologici del comportamento umano normale e deviante. Insieme al Prof. Giuseppe Sartori dell’Università di Padova, è stato il perito della Corte d’Appello di Trieste che, primo caso in Europa, nel 2009 emise una sentenza tenendo in considerazione elementi di alterata funzionalità cerebrale e di vulnerabilità genetica riportati nelle perizie psichiatriche dell’imputato, aprendo un dibattito a livello internazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di Denver: l'analisi di Pietro Pietrini a "Cominciamo Bene"

PisaToday è in caricamento