Cronaca Cisanello

Ospedale Cisanello, pini domestici malati: programmato l'abbattimento

Il 20 dicembre prossimo all'ospedale di Cisanello cominceranno i lavori di abbattimento dei pini domestici malati che sorgono di fronte all'Edificio 6, affetti da gravi agenti patogeni

Il 20 dicembre prossimo all’ospedale Cisanello cominceranno i lavori di abbattimento dei pini domestici malati, affetti da gravi agenti patogeni. "Gli alberi - spiegano dall'Aoup - sono alla fine del loro ciclo vegetativo e soprattutto per la verificata instabilità delle radici, che può rappresentare un pericolo per l’incolumità dei passanti. L'abbattimento verrà effettuato nel periodo natalizio proprio per arrecare il minor disagio possibile agli utenti dell’ospedale".

L’operazione di abbattimento è necessaria anche perché negli ultimi due anni, in occasione delle forti ondate di maltempo, ben 4 piante sono cadute, per fortuna senza causare danni a persone ma solo a qualche arredo urbano.

L’abbattimento rientra nel piano scaturito dal censimento e monitoraggio arboreo effettuato dall’Aoup nel 2006 e aggiornato quest’anno. Verranno ripiantati nuovi alberi nei punti in cui sono stati abbattuti i pini malati. Inoltre, nel piano di completamento del nuovo ospedale, sono previste nuove aree a verde e il ripristino del giardino storico nell’area vecchia dell’ospedale di Cisanello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale Cisanello, pini domestici malati: programmato l'abbattimento

PisaToday è in caricamento