Cronaca

Pirogassificatore Castelfranco: replica del presidente Pieroni alla Waste Recycling

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

In riferimento alle dichiarazioni di Maurizio Giani, presidente Waste, il presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni precisa quanto segue:
"La giunta provinciale, in merito alla vicenda pirogassificatore e in particolare alla scelta di non proporre ricorso alla decisione cautelativa del Tar, ribadisce che si è trattato di una volontà conseguente ai precedenti atti di indirizzo politico approvati dal consiglio provinciale e dalla stessa giunta, rimettendo in ogni caso nelle mani della giustizia amministrativa la decisione di merito, prevista per il prossimo novembre".

Pieroni ribadisce inoltre il dovere di tutte le parti in causa a "rispettare le diverse competenze e funzioni, senza sconfinamenti che non fanno altro che accendere polemiche strumentali e inopportune, su un tema che investe l'interesse non solo dell'impresa in oggetto, ma anche e soprattutto il territorio e al comunità locale".

"La coerenza della giunta provinciale non è mai venuta meno - conclude il Presidente - Ma ancora oggi qualcuno sembra non voler prendere atto che gli organi politici ed esecutivi sono arbitri di questa partita e non giocatori. Le posizione assunte non sono cambiate nel tempo, infatti, e fanno fede le decisioni del 4 agosto e del 13 dicembre 2011 del consiglio provinciale e del 14 dicembre della Giunta, per la non realizzazione dell'impianto nell'area indicata. Un indirizzo che non mette in discussione la bontà della sperimentazione in siti a nostro giudizio meno impattanti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pirogassificatore Castelfranco: replica del presidente Pieroni alla Waste Recycling

PisaToday è in caricamento