Pisa Air Show: con le Frecce Tricolori è ancora festa sul litorale

Una giornata di sole, dopo il tempo incerto di sabato, ha fatto da cornice all'esibizione che ha dato il via alla stagione estiva. Oltre 100mila le persone sulla costa pisana

Foto Alessandro Scatà

Non ha tradito le aspettative il Pisa Air Show, che ha visto protagonisti nel cielo del litorale pisano velivoli civili e militari prima del grande finale con le Frecce Tricolori. Un'intensa organizzazione ha lavorato per far sì che la giornata si svolgesse nel migliore dei modi, per cominciare così con il piede giusto la stagione estiva 2017.

Quella di quest'anno, rispetto all'edizione del 2016, è stata una manifestazione rinnovata e con una maggiore difficoltà tecnica. Ad inaugurare lo spettacolo sei velivoli dell'Aeroclub di Pisa, che hanno subito catturato l'attenzione delle migliaia di persone accorse sul litorale con la loro striscia di fumo tricolore. Poi è stata la volta dell'HH 139 del 15mo Stormo, che ha simulato la ricerca e il salvataggio di un naufrago. Spettacolare poi l'esibizione della Guardia di Finanza che ha mostrato un'azione per impedire lo sbarco dei contrabbandieri di sigarette sulla costa pisana. Un inseguimento ad alta velocità, reso ancora più complicato dal mare agitato, che alla fine ha visto la cattura del gommone dei malviventi.

Poi è toccato al campione di acrobazia, il velivolo Zlin 50, pilotato da Guido Racioppoli, far restare a bocca aperta il pubblico con le sue evoluzioni nel cielo. E ancora il suggestivo lancio dei paracadutisti di Esercito e Carabinieri da un C27 Spartan della 46ma Brigata Aerea. Turno poi dell'Eurofighter 2000 del Reparto Sperimentale Volo dell'Aeronautica Militare, il più avanzato caccia intercettore presente nelle Forze Armate che ha fatto rimbombare nell'aria tutta la potenza dei suoi motori, provocando anche il pianto di qualche bambino spaventato.

Sempre il Reparto Sperimentale Volo dell'Aeronautica Militare protagonista con l'esibizione del C27J, un velivolo cargo utilizzato per i trasporti sanitari e missioni umanitarie. Infine ultimo velivolo del Reparto Sperimentale Volo, un tornado che ha piroettato nel cielo: mani sulle orecchie per il boato e saluto dell'equipaggio a bordo.

Poi il gran finale, l'esibizione più attesa, quella della Pattuglia Acrobatica Nazionale, che ha colorato il cielo con l'immancabile tricolore. Applausi e grandi sorrisi per le Frecce, che a distanza di pochi mesi sono tornate sul litorale pisano. La stagione è iniziata con uno show di prim'ordine. Buona estate a tutti!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Sangue nella movida pisana: ragazzo colpito al volto da una bottigliata

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento