Cronaca

'Pisa Città dello Sport 2016': aperto il bando per presentare iniziative

E' in corso la stesura del calendario delle manifestazioni che si terranno all'ombra della Torre. Socialità e benessere al centro delle iniziative, con possibile la partecipazione delle associazioni e società sportive. Proposte entro il 25 settembre

Foto dal dossier della candidatura

"365 giorni di sport dedicato a tutti, come pratica di benessere e socialità". E' questo l'obiettivo affermato dall'assessore Sanzo per il 2016, anno per cui Pisa è stata dichiarata 'Città Europea dello Sport' da Aces Europe, l'organismo tecnico europeo deputato all’assegnazione di tale riconoscimento. L'Amministrazione sta infatti programmando il calendario degli eventi che animeranno la città, con possibilità per le associazioni e società sportive di partecipare.

E' stato infatti pubblicato l'avviso di partecipazione per presentare proposte di iniziative da realizzare nel territorio comunale. Il termine per fare domanda è fissato al 25 settembre. La documentazione è visionabile e scaricabile dalla pagina web dell'Ufficio sport del Comune.

Un anno quindi in movimento, fra tornei, dimostrazioni, convegni e dibattiti. "Iniziative che – ha detto Sanzo – coinvolgeranno tutti i cittadini per promuovere lo sport come pratica di benessere e socialità. Per questo invito tutte le associazioni (sono ben 300 quelle iscritte al Coni!), quartieri e Ctp a partecipare e a portare il loro contribuito. Faremo anche un bando per le sponsorizzazioni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Pisa Città dello Sport 2016': aperto il bando per presentare iniziative

PisaToday è in caricamento