Studio e orientamento professionale: 'Pisa Giovani' apre a palazzo Cevoli

Il vicesindaco Bonsangue: "Puntiamo a formare e informare i giovani in collaborazione con le università, Cnr e mondo della scuola"

Inaugurato questa mattina, 29 luglio, lo sportello informativo 'Pisa Giovani' all’interno di palazzo Cevoli, con ingresso da via San Martino 110. Lo spazio (aperto martedì e giovedì dalle ore 10.00 alle 12.00) consentirà incontri individuali e di gruppo per orientare i partecipanti alle scelte di studio e professionali, sostenerli nella loro ricerca di opportunità sul territorio e di avvio di start-up innovative. L’apertura dello sportello rientra nel più ampio progetto 'Pisa Giovani' realizzato dal vicesindaco, Raffaella Bonsangue, dall’ufficio Politiche Giovanili e dal responsabile del progetto, Edoardo Fabbri Nitti.

"Lo scopo principale di questo sportello - dice la vicesindaco con delega alle politiche giovanili Raffaella Bonsangue - è informare e formare i giovani del nostro territorio, assicurando un’apertura al pubblico per il momento solo due giorni alla settimana. Il progetto prevede il consolidamento delle relazioni con le tre università, il Cnr, l’Ufficio scolastico provinciale con momenti di confronto, già attivati, e collaborazione nella realizzazione di queste attività, così come con le associazioni di categoria e il mondo del volontariato. Siamo convinti, infatti, che un’amministrazione che voglia far bene e costruire le basi per il futuro della comunità che amministra non possa fare a meno di investire sui propri giovani. E noi, con questo progetto vogliamo farlo".

Il progetto 'Pisa Giovani' comprende lo sviluppo di numerose attività proprie che saranno elaborate insieme ai principali attori della città nei loro rispettivi campi di azione, oltre all’orientamento dei giovani sulle opportunità offerte da Regione, Ministero, Unione Europea ed altri enti nazionali ed internazionali. "Ringrazio il Comune di Pisa per avere attivato questo progetto. Lo sportello - dichiara il responsabile del progetto Edoardo Fabbri Nitti - è un tassello importante del progetto 'Pisa Giovani' che sin da subito ha puntato a una serie di attività rivolte a tutti i giovani del territorio di Pisa. Lo sportello sarà più di un semplice infopoint ma conterrà anche tutte le attività che vengono proposte dal territorio, puntando in particolare su studio e formazione, con progetti specifici, su lavoro e impresa e sociale e cultura".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si diplomano e vengono assunti nell'azienda dei loro sogni

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana: 812 nuovi positivi, 108 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 906 nuovi casi, 133 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento