Cronaca

A proposito di mobilità sostenibile...Nuove piste ciclabili e Bike Sharing

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Una buona notizia, anzi due. A Pisa arriva il bike sharing, le bici condivise, per dirla in italiano: sarà possibile trovare una bicicletta in un apposito parcheggio, usarla in città e lasciarla in un altro parcheggio, una iniziativa già realizzata con successo in molte città italiane ed europee. Legambiente Pisa apprezza questa iniziativa della nostra Amministrazione, che va nella direzione di promuovere la ciclomobilità per residenti e pendolari. La buona notizie è rinforzata dall’annuncio del completamento di due importanti piste ciclabili in città e lungo viale D’Annunzio,  verso Marina.

Pisa è una città che sembra costruita per essere percorsa in bicicletta: pianeggiante, di dimensioni limitate, con un centro facilmente percorribile tra piacevoli vie storiche. I pisani e tutti quelli che vi lavorano  e studiano, hanno sempre usato la bicicletta, ma troppo spesso mettendo a repentaglio la propria incolumità, oppure limitandosi alle strade del centro storico. Negli ultimi anni due importanti novità, l'Ufficio Bici e la Consulta della Bicicletta, hanno aiutato l'Amministrazione a cambiare passo nella direzione della città ciclabile: una dimostrazione che la partecipazione, anche se faticosa, paga.

Legambiente Pisa si augura che le due importanti novità, in attesa dell'approvazione del Piano Urbano della Mobilità,  siano il segno che l’Amministrazione considera la ciclo mobilità una priorità e una vera alternativa all'uso esclusivo dell'automobile. La rapida realizzazione di una vera rete di piste percorribili in sicurezza, per cui ancora molto c'è da fare, è il primo vero passo in questa direzione. L’obiettivo deve essere lo sviluppo della “mobilità gentile” (piedi, bici, mezzo pubblico) per una città con meno auto, capace di fermare l’invasione quotidiana di decine di migliaia di motori. Una città con meno auto è una città meno inquinata e più sana, un città dove si vive meglio e più volentieri.

Circolo Legambiente Pisa
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A proposito di mobilità sostenibile...Nuove piste ciclabili e Bike Sharing

PisaToday è in caricamento