Cronaca

Capitale Italiana della Cultura 2017: vince Pistoia

La città della Torre esce nuovamente sconfitta dalla competizione. Il tema con cui aveva partecipato era 'La navigazione tra tradizione e innovazione'

Dopo la delusione dello scorso ottobre, quando Mantova si aggiudicò il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2016, Pisa aveva sperato di essere nominata per il 2017. Ma anche stavolta è andata male. La Capitale Italiana della Cultura 2017 è infatti Pistoia, come annunciato oggi pomeriggio dal Ministro dei beni culturali Dario Franceschini. Le altre città finaliste erano Aquileia, Como, Ercolano, Parma, Spoleto, Taranto e Terni.

Il tema con cui Pisa ha partecipato alla competizione è 'La navigazione tra tradizione e innovazione': navigare come percorso nel tempo, un simbolico viaggio tra epoche e tempi diversi. Navigare come percorso nello 'spazio': fra l’arte, la cultura, la scienza e le tante professionalità di Pisa, cantiere di arte e di idee in cui la cultura è sempre stata fortemente associata all’innovazione e alla sperimentazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capitale Italiana della Cultura 2017: vince Pistoia

PisaToday è in caricamento