rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Pontedera

Una pistola e due quadri trovati in un casale abbandonato

Il ritrovamento è stato effettuato dai Carabinieri di Pontedera in zona Gello. Eseguiti anche due arresti di ricercati

Negli ultimi giorni la Compagnia Carabinieri di Pontedera ha coordinato ed eseguito operazioni di controllo del territorio nel generale contesto di prevenzione e repressione dei reati. In una di queste azioni di controllo, presso alcuni casali abbandonati in zona Gello, i militari hanno trovato una pistola semiautomatica calibro 7,65 perfettamente funzionante, con vario munizionamento. E' stata posta sotto sequestro, avviati gli accertamenti del caso per risalire alla provenienza dell'arma. Nel corso della stessa operazione sono stati rinvenuti e recuperati anche due quadri di origine ignota. La visione della foto, si spera, possa favorire il riconoscimento da parte dei legittimi proprietari.

I militari poi hanno anche rintracciato ed arrestato due persone. La prima a Bientina, con gli operatori locali che hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un 27enne marocchino, provvedimento emesso dall'Autorità Giudiziaria di Pisa per un cumulo pene di un anno per i reati di furto in abitazione e rapina impropria. 

Il secondo arresto è avvenuto a Pontedera. I militari della locale stazione hanno fermato un 40enne kosovaro in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall'Autorità Giudiziaria di Livorno per un cumulo pene di un anno per i reati di evasione, ricettazione e porto abusivo di armi. Entrambi ora si trovano al Don Bosco di Pisa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una pistola e due quadri trovati in un casale abbandonato

PisaToday è in caricamento