rotate-mobile
Cronaca

Sicurezza in zona Stazione: un arresto, due denunce e un minore ritrovato

Le operazioni della Polfer si sono svolte tra il 23 e il 24 ottobre

Si era allontanato dalla struttura a cui era stato affidato, ma la fuga è terminata alla stazione di Pisa grazie all'intervento degli agenti della Polizia Ferroviaria. Il protagonista è un ragazzo di 15 anni che lo scorso 23 ottobre è stato fermato nella Stazione centrale dopo la segnalazione di un capotreno, che lo aveva trovato a bordo di un convoglio sprovvisto del titolo di viaggio. Il quindicenne, dopo essere stato identificato, ha potuto incontrare la madre e successivamente è stato riaccompagnato nella struttura a cui era stato assegnato dal Tribunale dei Minori di Genova.

Il 24 ottobre invece gli agenti della Polfer hanno arrestato un cittadino senegalese di 39 anni, residente a Pontedera, perché destinatario di un ordine di carcerazione di 6 mesi per vari reati contro la persona commessi a Follonica (Grosseto) nel 2013 e denunciato due cittadini italiani, di 19 e 21 anni per possesso di oggetti atti ad offendere. In particolare, i due giovani, fermati per un controllo dai poliziotti, sono stati trovati in possesso di due coltelli con lama affilata e appuntita di 9 centimetri, e un palo di ferro, tutto poi sottoposto a sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza in zona Stazione: un arresto, due denunce e un minore ritrovato

PisaToday è in caricamento