rotate-mobile
Cronaca Pontedera

Pontedera: donna colpita da infarto salva grazie all'intervento della Polizia Locale

Un uomo in piazza Mercato ha allertato gli agenti che sono intervenuti per soccorrere la moglie

Erano le 16 di sabato 16 ottobre quando l'attenzione di una pattuglia della Polizia Locale è stata richiamata da un signore vicino a un'auto  in piazza del Mercato a Pontedera. L'uomo, in evidente stato di agitazione, ha indicato agli agenti la moglie, riversa nella vettura senza coscienza. Il marito ha spiegato alla pattuglia della Polizia Locale  che la donna si era sentita male pochi minuti prima e, nonostante i suoi primi tentativi di soccorso, non aveva più ripreso conoscenza.

Gli agenti hanno allertato immediatamente il 118 e, in attesa dell'arrivo dell'ambulanza, hanno portato i primi soccorsi alla donna guidati telefonicamente da un operatore. Insieme a un cittadino hanno disteso la donna sull'asfalto per praticarle il massaggio cardiaco, mentre il marito svolgeva l'operazione della respirazione artificiale. Nel giro di cinque minuti dalla chiamata, l'ambulanza è arrivata sul posto: il personale sanitario ha caricato sul mezzo la donna e l'ha condotta in codice rosso al Pronto soccorso dell'ospedale Lotti di Pontedera.

In seguito agli esami svolti nella struttura è emerso che la donna aveva accusato un arresto cardiaco: adesso è fuori pericolo ma è stato ordinato il trasferimento all'ospedale Cisanello di Pisa con ricovero d'urgenza per l'intervento chirurgico. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera: donna colpita da infarto salva grazie all'intervento della Polizia Locale

PisaToday è in caricamento