Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Cartuccia difettosa: poliziotto ferito durante una esercitazione al poligono

L'incidente è avvenuto mercoledì mattina al Tiro a segno nazionale di Pisa. L'agente per fortuna è rimasto solo leggermente ferito. Il Sindacato Autonomo di Polizia chiede spiegazioni alla Questura

Si stava esercitando con la sua arma quando è esplosa una cartuccia probabilmente difettosa. Un incidente che poteva costare caro questa mattina ad un poliziotto al Tiro a segno nazionale di Pisa. "Appena tre anni fa il Servizio Tecnico - Logistico del Viminale ritirò una serie di cartucce in dotazione alla Polizia di Stato provenienti dalla Repubblica Ceca, dove evidentemente i costi sono minori ma anche la qualità, perché difettose - afferma il segretario provinciale sel Sindacato Autonomo di Polizia - SAP Maurizio Stilli, che ha reso noto l'incidente - non vorremmo che ci fosse un collegamento con quel è successo stamani. Lo verificheremo e solleciteremo in tal senso il Questore di Pisa e Roma tramite la nostra segreteria generale".

"Il mio collega - dice Stilli - è rimasto per fortuna soltanto leggermente ferito. Le cose potevano comunque andare molto peggio se non ci fosse stato l'intervento immediato del direttore di tiro e degli istruttori che hanno agito, nella circostanza, con prontezza e professionalità. Purtroppo i tagli alla sicurezza incidono anche su cose molte concrete, come quella del munizionamento. Mi chiedo che cosa sarebbe successo se la cartuccia difettosa non avesse funzionato durante una rapina o un intervento operativo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cartuccia difettosa: poliziotto ferito durante una esercitazione al poligono

PisaToday è in caricamento