Innovazione: il Polo Tecnologico di Navacchio presente allo Smau di Firenze con due start-up

L'appuntamento è per il 14 e il 15 luglio alla Fortezza da Basso, dove saranno presenti operatori economici nazionali e internazionali e oltre 400 imprese toscane. Tra queste anche due start up dell'incubatore di Navacchio

Si svolgerà a Firenze alla Fortezza Da Basso, il 14 e 15 luglio, la seconda edizione di Smau e Toscana Technologica, luogo di incontro tra operatori del mondo produttivo, della ricerca, della tecnologia e del finanziamento toscani, nazionale e internazionali. Per il primo anno la manifestazione ospiterà gli Stati Generali dell'innovazione della Toscana.

Protagoniste dell’evento saranno le imprese toscane, tra cui oltre 400 startup. Tra queste saranno presenti anche due startup dell’Incubatore d’Impresa del Polo Tecnologico di Navacchio, Beeapp e Zonzofox.

Beeapp sarà presente con WeNote l’app che ti aiuta a ricordare la cosa giusta al momento e al posto giusto. WeNote è stata lanciata da pochissimi giorni su Indiegogo, la piattaforma di crowdfunding, per raccogliere i fondi necessari al suo completamento. Pensata per chi condivide uno stesso ambiente, come un ufficio o un’abitazione, WeNote è l’unica app, basata su tecnologia beacon, che permette di ricordarsi tutto, essere sempre organizzati e stare facilmente in contatto con le persone che vivono o lavorano con te. Con WeNote puoi impostare promemoria localizzati per riceverli quando entri o esci da un luogo. L’applicazione permette anche la condivisione delle note con gli altri, ponendosi come sistema di comunicazione e messaggistica intelligente in grado di rendere più efficiente la vita di tutti i giorni.

Obiettivo di Zonzofox è invece semplificare la vita ai turisti che visitano le città italiane. L'app ZonzoFox in un attimo ti crea un itinerario su misura tenendo conto di dove ti trovi, di cosa ti piace e di quanto tempo hai, guidandoti 'a zonzo' per la città e fornendoti passo passo tutte le informazioni di cui hai bisogno. Molto utile per chi non ha pianificato il proprio viaggio e si trova in città per poco tempo e non sa dove andare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi invece cerca ispirazione e ama pianificare con ZonzoFox può costruirsi la propria guida su misura prendendo spunto dai contributi della gente del luogo e dal gran numero di schede informative presenti sull'app, che spaziano da cosa vedere a dove mangiare cibo tipico, da dove fare shopping a cosa fare la sera o nel weekend. Una guida turistica di facile fruizione che si candida a diventare un compagno di viaggio indispensabile per le prossime vacanze.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

Torna su
PisaToday è in caricamento