Ponte ciclopedonale Riglione-Cisanello: "Lavori al via nel 2021"

E' quanto riferito dall'assessore alla Mobilità, Dringoli. Il Comune sta intanto cercando di capire quale sarà il finanziamento della Regione sul progetto di un passaggio ciclopedonale tra San Piero e San Rossore

Il progetto del ponte ciclopedonale Riglione-Cisanello

"I lavori per la realizzazione della passerella ciclopedonale da Riglione a Cisanello andranno a gara entro il 2020, mentre il cantiere si aprirà nel 2021". E' quanto riferito nei giorni scorsi dall'assessore alla Mobilità del Comune di Pisa, Massimo Dringoli, intervenuto in Prima Commissione consiliare permanente del Comune di Pisa. "Attualmente - ha spiegato Dringoli - stiamo realizzando il progetto definitivo, dopodiché dovrà essere portato in conferenza dei servizi per ottenere il relativo via libera. A quel punto si potrà procedere con il progetto esecutivo, che dovrebbe essere pronto entro il mese di giugno. Quindi ci sarà la gara per l'assegnazione dei lavori".

L’iter sarebbe dovuto essere in realtà qualche passo più avanti ma, come ha spiegato Dringoli, "la nuova normativa sulle costruzioni ci ha costretto a modificare la parte di progetto in cui erano previste rampe mobili in caso di piena. Invece queste dovranno essere strutture ancorate al suolo e dunque è stato necessario adeguare i disegni". Il progetto ha un costo stimato di 2 milioni e 850 mila euro, finanziato per il 40% dalla Regione, nell'ambito della cosidetta ciclopista dell'Arno, e per la parte restante dal Comune. "La struttura - ha affermato Dringoli - sarà interamente in acciaio e leggermente curva, per raccordarsi al meglio con le rampe di accesso sui due lati del fiume".

Il progetto prevede che la passerella si innesti a Riglione, su via Malatesta, per andare a ricongiungersi con la viabilità esistente in Golena d'Arno, sulla sponda opposta del fiume, in corrispondenza dei parcheggi dell'ospedale di Cisanello. In accordo con l'Aoup il ponte dovrà consentire anche il passaggio delle ambulanze. In cambio l'azienda ospedaliera universitaria dovrebbe finanziare la realizzazione di un parcheggio a Riglione.

Ciclopista tra San Piero e San Rossore

Nel corso della seduta Dringoli ha fatto il punto anche sul progetto per realizzare una passerella ciclopedonale in legno lamellare tra San Piero a Grado e San Rossore. Un progetto presentato alla Regione per ricevere i finanziamenti messi a disposizione da quest'ultima nell'ambito della ciclopista Tirrenica (che prevede di collegare Ventimiglia a Roma attraverso una rete di ciclabili Nda) ritenuta strategica da parte dell'ente regionale. Inizialmente escluso, perchè mancante di alcuni elementi, il progetto è stato riprensentato dal Comune con le necessarie integrazioni, una volta che la Regione ha riaperto i termini del bando.

"Per realizzare la struttura - ha spiegato Dringoli - abbiamo previsto una spesa di 1,2 milioni di euro. Siamo ancora in attesa di capire quale sarà parte di cofinanziamento regionale, ma se questo dovesse essere stanziato la passerella dovrà essere fatta". Il ponte collegherebbe San Piero a Grado e Cascine Nuove, nel Parco di San Rossore, riutilizzando le 4 pile che sostenevano, fino agli anni ’80, la passerella con le tubazioni dell’acquedotto di Livorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento