Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Pontedera, Calcinaia e Santa Maria a Monte in 'arancione rafforzato': le misure previste

Didattica a distanza per scuole medie e superiori. Restano aperti i negozi. I dettagli

E' confermata, come già annunciato ieri sera dal governatore della Regione Toscana Eugenio Giani, la zona arancione rafforzata per i Comuni di Pontedera, Santa Maria a Monte e Calcinaia. Un provvedimento richiesto al presidente dai sindaci Matteo Franconi, Ilaria Parrella e Cristiano Alderigi per evitare la zona rossa, visto che i dati dei contagi avrebbero sancito il passaggio nell'area a massime restrizioni.
Con l'arancione rafforzato restano aperti i negozi e rimane in presenza l'attività didattica delle scuole dell'infanzia e delle elementari. Una modalità dunque che consente di supportare a livello economico le attività commerciali e garantire la normale presenza in classe per gli studenti più piccoli. In didattica a distanza invece le scuole medie e le superiori.

Cluster via Rospicciano: Ponsacco resta in zona arancione

Di seguito i dettagli sulle misure in vigore da lunedì 22 e fino a domenica 28 marzo a Pontedera, Calcinaia e Santa Maria a Monte:

zona arancione rafforzata pontedera calcinaia santa maria a monte-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, Calcinaia e Santa Maria a Monte in 'arancione rafforzato': le misure previste

PisaToday è in caricamento