Cronaca San Giuliano Terme

San Giuliano Terme, scoperti in possesso di armi da taglio illegali: denunciati

I protagonisti sono un 19enne e un 14enne: si aggiravano in via Pietrasantina a Madonna dell'Acqua

Si aggiravano armati di coltello in via Pietrasantina, nella frazione di Madonna dell'Acqua di San Giuliano Terme. La segnalazione è arrivata alla Questura di Pisa nella mattinata di sabato 11 settembre: le due pattuglie arrivate sul posto hanno rintracciato due giovani. Un 19enne siciliano di origini nordafricane e un minore, da poco 14enne, originario del Marocco. A seguito della perquisizione entrambi sono stati trovati in possesso di armi da taglio.

Accompagnati in Questura, al termine delle operazioni di identificazione, le armi sono state sequestrate e i due autori sono stati denunciati, rispettivamente alla Procura della Repubblica di Pisa ed alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Firenze per il possesso illegale dei coltelli. Il minore come da procedura è stato affidato ai genitori, regolarmente residenti a Pisa e fatti arrivare in Questura per la presa in carico del figlio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuliano Terme, scoperti in possesso di armi da taglio illegali: denunciati

PisaToday è in caricamento