Controlli anti-spaccio alla stazione: arrestato con un panetto di hashish

I Carabinieri hanno sorpreso il 30enne in possesso di 88 grammi della sostanza stupefacente

Immagine di archivio

E' accusato di detenzione ai fini di spaccio l'uomo, un 30enne italiano, arrestato giovedì 9 gennaio dai Carabinieri, nell'ambito dei controlli del territorio eseguiti in zona stazione.

I militari di Pisa, insieme ai colleghi del 6° Battaglione 'Toscana', hanno notato i movimenti sospetti del soggetto in Piazza della Stazione, procedendo così d'iniziativa alla perquisizione personale. La verifica ha avuto esito positivo: l'uomo è risultato in possesso di un panetto di hashish del peso di 88 grammi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

Torna su
PisaToday è in caricamento