Cronaca

Pranzo sociale di fine anno per il Vespa Club di Pisa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

In un’atmosfera piacevole e festosa  si è svolto il consueto pranzo sociale di fine anno. Oltre novanta i vespisti con a seguito i propri cari, che si sono radunati presso  il ristorante la Valle in località Asciano Pisano, per festeggiare tutti assieme gli ottimi risultati raccolti nell’anno che sta per concludersi.
Dopo aver gustato le ottime pietanze dei menù, si è passati alla lotteria. Numerosi i premi messi in palio dal Vespa Club e dagli sponsor, quest’ultimi sempre molti generosi: vino, formaggi, olio, salumi oltre ai buoni acquisto da spendere presso le rivendite di abbigliamento e pezzi di ricambio.
A coronare la giornata dei vespisti, le premiazioni ed i riconoscimenti tanto attesi  rilasciati ai soci più meritevoli e che si sono distinti per l’attività svolta.

Nel settore turistico, per quanto concerne i km percorsi e la presenza ad eventi in calendario: Diego Benacquista e Jessica Russo, Flavio Baldassari e Michela Nacci, Salvatore Bonaccorsi e Gabriella Lapi, Lelio Gennaiotti, Maurizio Cesari.
Nel settore sportivo, per quanto concerne le gare di Vespa raid/Moto raid disputate all’interno dei campionati  di regolarità  del Vespa Club d’Italia ed FMI: Andrea Caccamisi, Franco Caccamisi, Giampiero Vatteroni. In ambito Vespa Gimkana e prove di abilità: Davide Bensi, Flavio Baldassari e Vito Romano.
Insigniti inoltre quei soci che hanno rappresentato il nostro sodalizio al Vespa World days 2017 svoltosi nella cittadina tedesca di Celle: Fabio Sbrana, Paolo Lazzerini 74, Graziano Poli, Casini Fabrizio, Paolo Lazzerini 65, Gian Luca Modaffari, Giuliana Delle Monache e Maila Mangini.

Nell’occasione, il consiglio direttivo ha consegnato anche alcune targhe di riconoscimento: alle Sig.re Marta e Laura, figlie di Renzo Nelli, presidente e fondatore del nostro sodalizio, recentemente scomparso; a Fabio Sbrana a cui è stato conferita la carica di socio onorario ed all’imprenditore Leonardo Destri per aver contribuito nel passato, alla crescita del Vespa Club Pisa.
Non sono mancati momenti di goliardia tra i soci ed i partecipanti che hanno rallegrato alcuni momenti della giornata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pranzo sociale di fine anno per il Vespa Club di Pisa

PisaToday è in caricamento