rotate-mobile
Cronaca Montopoli in Val d'Arno

Montopoli incorona gli addobbi e le letterine di Natale più belle

Premiazione in Comune per il concorso promosso in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale

Montopoli ha reso merito alle luci più creative e le letterine più fantasiose. Giovedì sera sono stati ricevuti nella sala consiliare del Comune i vincitori dei due concorsi natalizi organizzati dal Centro Commerciale Naturale di San Romano, in collaborazione con l'amministrazione. "Ringraziamo le persone che si sono messe in gioco - ha commentato il sindaco Giovanni Capecchi - chi ha voluto partecipare illuminano e addobbando le proprie case, chi lo ha fatto abbellendo la propria attività. Grazie al Ccn per il lavoro svolto e per aver reso ancora più bello e ricco il nostro Natale. Un appuntamento che contiamo di ripetere anche per il prossimo dicembre".

I giudici Massimiliano Zingoni e Rosita Di Gisi hanno premiato la creatività del Dolcevita, come miglior addobbo tra le attività commerciali, e della signora Rita Cavallini per le private abitazioni. "Un grande lavoro di squadra - spiega il presidente del Ccn Bernardo Carrannante - ci sono delle cose da perfezionare ma siamo convinti che questo concorso potrà migliorare di anno in anno riuscendo piano piano a coinvolgere sempre più attività commerciali e singoli cittadini. Un grazie a tutti coloro che hanno partecipato alla buona riuscita dell’iniziativa".

Il medico e scrittore Antonio Agnesi e l’autore di libri per bambini Luca Doveri hanno avuto l’arduo compito di premiare le letterine più fantasiose tra quelle indirizzate a Babbo Natale. Oltre 200 i bambini che hanno partecipato e le richieste sono state le più svariate. Dall’abbraccio con la nonna scomparsa da poco alla pace del mondo, un mix di commozione, tenerezza e leggerezza. I premiati per la scuola dell’infanzia sono Alessandro Tallarita, Costanza Pirrone e Matteo Fasullo. Mentre per la primaria sono stati scelti i testi di: Anita Bertini, Gaia Falciati e Giuseppe Fasullo e, tra i più grandi, Carlotta Morelli, Salma Sindel e Fadel Thioune.

"Ringraziamo le scuole e le famiglie per la grande collaborazione - hanno detto gli assessori Cristina Scali, alla cultura e all’istruzione, e Valerio Martinelli alle attività produttive, alla promozione e allo sviluppo del territorio - le letterine di questi bambini ci hanno emozionato e l’impegno di privati e commercianti ci sprona a voler fare sempre meglio. Abbiamo già in cantiere iniziative e progetti per Natale 2022 anche in relazione ai 100 anni del presepe storico di San Romano. Ci lavoreremo insieme, convinti che il lavoro di squadra tra amministrazione e realtà del territorio sia la chiave per superare anche i momenti più complessi".

premiazione letterine e luci7-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montopoli incorona gli addobbi e le letterine di Natale più belle

PisaToday è in caricamento