Cronaca

Cascina, miglior vetrina per la Festa del Principe: vince 'Il carato-Bottega Orafa'

L'assessore Giovanni Greco, ha consegnato l'attestato di miglior vetrina per La festa del Principe al al 'Carato-Bottega orafa'. Durante la manifestazione cascinese i commercianti hanno allestito le vetrine ispirandole ad un quadro del Rinascimento

L'assessore Giovanni Greco, ha consegnato l’attestato di miglior vetrina per La festa del Principe al al 'Carato-Bottega orafa'. Durante la manifestazione cascinese, appena conclusa domenica scorsa, i commercianti del centro storico hanno allestito le loro vetrine ispirandole ad un quadro del Rinascimento. Il quadro a cui si sono ispirate Arianna Celleno e Sandra Ugolini de Il carato è stato “La cucina ben fornita” del pittore belga Joachim Beuckelaer.

Oltre all’attestato, l’assessore Greco ha consegnato anche una pigotta dell’Unicef, le bambole di pezza realizzate a mano con fantasia e creatività da nonni, genitori e bambini nelle associazioni e centri anziani di tutta Italia. Le bambole  possono essere adottate per sostenere i programmi salvavita dell’Unicef in Africa centrale e occidentale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina, miglior vetrina per la Festa del Principe: vince 'Il carato-Bottega Orafa'

PisaToday è in caricamento