Cronaca

Premiati i Carabinieri di San Miniato e Pontedera

I riconoscimenti sono stati consegnati ai militari che si sono particolarmente distinti in operazioni di servizio

A Pisa, nel primo pomeriggio di oggi, 27 luglio, presso la  sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Pisa, il Comandante della Legione
'Toscana', Generale di Brigata Massimo Masciulli, è stato ricevuto dal Comandante Provinciale, Colonnello Giulio Duranti, ha fatto visita ai militari dipendenti. Il Generale Masciulli si è intrattenuto con i Carabinieri di Pisa, ringraziandoli per l’impegno costante, dimostrato nelle attività investigative e nel controllo del territorio, sia nei centri più popolosi, sia nelle realtà territoriali più piccole, grazie alla presenza delle 40 Stazioni Carabinieri distribuite nel territorio della Provincia.

Nel corso sono stati consegnati alcuni riconoscimenti ai militari che si sono particolarmente distinti in operazioni di servizio condotte nelle circoscrizioni di competenza; quest’anno, causa pandemia da Covid-19, non si è infatti tenuta la tradizionale Festa dell’Arma, evento durante in quale vengono solitamente consegnati al personale gli attestati di benemerenza. Il Comandante della Legione ha così premiati 6 militari, che si sono messi in evidenza in 2 importanti operazioni: una condotta nel territorio della Compagnia di San Miniato, riguardante la disarticolazione di un sodalizio criminale responsabile di furti ai danni di abitazioni e di esercizi commerciali, e l'altra in quello della Compagnia di Pontedera, relativa al contrasto allo spaccio di stupefacenti in prossimità di plessi scolastici e luoghi di aggregazione giovanile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiati i Carabinieri di San Miniato e Pontedera

PisaToday è in caricamento