Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Pontedera

Prelievi del sangue: dal 3 aprile in vigore in Valdera l’orario definitivo del sistema 'Zero code'

Ecco tutte le informazioni utili per la prenotazione

A cinque mesi dall’introduzione del nuovo sistema regionale di prenotazione online dei prelievi del sangue 'Zero code', nei 17 punti prelievo della Valdera si conclude la fase di rodaggio e l’orario di prenotazione va a regime con un aumento dell’offerta dei posti in prenotazione on-line, permettendo così ai cittadini di fissare in pochi attimi la data del prelievo, per sé o per altri, comodamente dal computer di casa o dal proprio smartphone o da qualsiasi altro dispositivo elettronico, digitando l’indirizzo prenota.sanita.toscana.it o zerocode.sanita.toscana.it, o tramite l’app Toscana Salute.

L’Ausl ricorda che per prenotare gli esami attraverso il sistema 'Zero code' è necessario che il medico prescriva l’esame su ricetta dematerializzata (la cosiddetta 'ricetta bianca').

Per le richieste di esami ematici urgenti, come per la consegna dei campioni biologici, resta a disposizione la possibilità di accedere senza appuntamento.

Nell'impossibilità di prenotare sul programma 'Zero code', nelle sedi di Bientina, Ponsacco e di via Fleming a Pontedera si può accedere anche ad accesso diretto, ma solo per i posti limitati previsti dal numero elimina code, mentre alla Casa della salute de La Rosa di Terricciola l’accesso diretto è possibile durante la seduta del lunedì, anch’esso regolato e contingentato dal numero elimina code.

I nuovi orari previsti per ciascuno dei 17 punti prelievo sono disponibili presso ogni punto prelievi e sul sito dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest all’indirizzo https://www.uslnordovest.toscana.it/come-fare-per/9348-prenotazione-prelievi-zerocode.

Inoltre, per facilitare l’accesso al sistema, e in particolare per le persone anziane e fragili, i Comuni hanno organizzato vari punti di supporto alla cittadinanza, sia tramite i propri uffici che in collaborazione con le associazioni di volontariato del territorio e con le Botteghe della Salute.

Alcuni esami specialistici di secondo livello o di approfondimento diagnostico sono garantiti esclusivamente in alcuni punti prelievo regionali. Per tali casi è consigliato sempre un confronto con il proprio medico di riferimento.

Per la prenotazione dei prelievi a domicilio, che segue la consueta modalità rimasta invariata, non deve essere utilizzato il programma 'Zero code'.

Infine, anche gli esami del sangue relativi a acido lattico, ammonio, corticotropina, curva glicemica gravidanza, piastrinoterapia, crioglobuline, Bi- Test, transferrina desialata, nefrine non sono da prenotare con il sistema 'Zero code', in quanto eseguiti esclusivamente presso il punto prelievi dell’ospedale di Pontedera, la cui prenotazione avviene tramite CUP.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prelievi del sangue: dal 3 aprile in vigore in Valdera l’orario definitivo del sistema 'Zero code'
PisaToday è in caricamento