Centri prelievi Aoup: come prenotare on line

Il servizio di prenotazione telematica diventerà presto l'unico sistema per poter effettuare le analisi del sangue

Dalla fine di giugno basta un clic per prenotare online un appuntamento ai Centri prelievi di Cisanello e Santa Chiara. Basta collegarsi con il sito dell’Aoup alla pagina https://bcure.ao-pisa.toscana.it/lab_booking.html per poter scegliere data e ora.
Il vantaggio è duplice perché si può ottenere un appuntamento in pochi secondi, da pc, smartphone e tablet ma, soprattutto, si evita l’attesa una volta arrivati essendo il posto prenotato.

Basta inserire nome, cognome, codice fiscale e indirizzo email. In tempo reale si riceverà una mail di conferma con il link alla pagina in cui è possibile scegliere appunto orario e giorno in cui effettuare gli esami ematochimici o consegnare dei campioni.
Per il momento è ancora possibile presentarsi direttamente ai centri prelievi senza aver prenotato, tra le 7,15 e le 10 del mattino, per venire incontro a chi non ha dimestichezza con la prenotazione online ma presto questa modalità diventerà l'unica possibile per gli indubbi vantaggi che presenta. Si ricorda comunque che, in caso di disdetta, è necessario effettuare la cancellazione collegandosi alla stessa pagina del sito Aoup in cui è stata effettuata la prenotazione.
Per quanto riguarda il ritiro dei referti, è consigliabile farseli spedire a casa o visualizzarli nel proprio fascicolo sanitario elettronico (per chi ha già attivato la propria carta sanitaria elettronica), in attesa di una procedura per il ritiro telematico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Toscana zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 16 gennaio

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento