Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Pontedera

Pontedera: la Pont-Tech presenta il nuovo consiglio di amministrazione

La società che gestisce il polo tecnologico CERFITT opera nell'ambito dell'innovazione

Lo scorso 28 ottobre l’assemblea dei soci di Pont-Tech, società consortile a maggioranza di capitale pubblico per il sostegno all’innovazione che gestisce il polo tecnologico CERFITT di Pontedera, ha eletto il nuovo consiglio di amministrazione. I soci hanno espresso un caloroso ringraziamento al Cda uscente, presieduto dall’ingegnere Marco Giusti coadiuvato dalla dottoressa Barbara Ciabatti e dal professor Paolo Dario, per gli ottimi risultati di gestione conseguiti nel periodo 2016-2022.

Il nuovo Cda, nell’intenzione dei soci che lo hanno espresso, vuole rappresentare la giusta guida per una struttura professionale, a disposizione del territorio, in grado di cogliere al meglio le opportunità dei prossimi anni, a partire da quelle offerte dal PNRR, per favorire l’integrazione fra ricerca, impresa e mercato con azioni calate nel contesto socio-economico locale. Del nuovo consiglio di amministrazione fanno parte:
- Damiano Bolognesi in qualità di presidente del Cda e socio fondatore di AIM Srl azienda informatica con sede a Pontedera
- Alessandro Bertini: presidente e direttore dell’Istituto Modartech, centro di alta formazione accademica nel settore della moda a supporto dei giovani e dell’industria
- Barbara Carli: vice direttore presso CNA Pisa, già direttore agenzia formativa Copernico
- Paolo Dario: professore di fama internazionale, già presente nel Cda uscente e riconfermato nella carica
- Alice D’Erasmo: imprenditrice e amministratrice nell’ambito dell’industria meccanica per Alilaser ed Aliproject con sede a Pontedera

Pont-Tech, società di sostegno all’innovazione attiva nel favorire l’integrazione fra ricerca, impresa e mercato, è nata nel 1996 ed è stato il primo soggetto ad insediarsi nel Dente Piaggio nei locali lasciati inutilizzati da Piaggio con il preciso obiettivo di stimolare l’innovazione ed il trasferimento tecnologico verso le imprese del territorio che operavano dell’indotto della meccanica. Il cosiddetto Dente Piaggio ospita oggi un gran numero di soggetti che operano nell’ambito della Ricerca, dell’Innovazione e della Formazione ciascuno con le proprie peculiarità e visione strategica. In quest’area troviamo oggi oltre a Pont-Tech l’Istituto di Biorobotica della Scuola Superiore Sant’Anna, l’Istituto Italiano di Tecnologia, Artes 4.0, Modartech, Movet, Startup Innovative e SpinOff Universitarie che portano quotidianamente a Pontedera centinaia di 'innovatori'.

Pont-Tech nei suoi 26 anni di attività ha molto allargato il proprio raggio d’azione in altri ambiti industriali quali le Scienze della Vita, il Digitale e la Green Economy. Il nuovo consiglio di amministrazione intende operare per consolidare e rilanciare la presenza di Pont-Tech nel complesso ecosistema dell’innovazione toscano accrescendone il ruolo nel sostegno alla competitività del sistema produttivo locale. Questo attraverso 4 macro azioni strategiche:
- Il rafforzamento delle sinergie industriali con tutti i soggetti che fanno innovazione sul territorio (Poli d’Innovazione, Università, Centri di Ricerca, ITS, Agenzie Formative, Startup innovative etc) con cui Pont-Tech collabora mettendo a sistema le rispettive competenze.
- Il consolidamento del dialogo con le aziende del territorio per comprenderne le esigenze di innovazione ed offrire loro servizi di trasferimento tecnologico, formazione e finanza agevolata.
- Rilancio delle esperienze maturate da Pont-Tech in ambito Green Economy soprattutto per quel che riguarda la Filiera dell’Idrogeno e l’Economia Circolare. Tali attività saranno svolte cercando di valorizzare al massimo le startup e le numerose aziende presenti al CERFITT che operano su questi ambiti (Glayx, Mediate, Nemesys, Next, Pont-Lab, Spin- Pet, Tecnalia, YK Robotics)
- Il consolidamento del valore economico del capitale dell’azienda anche attraverso la stabilizzazione delle dotazioni immobiliari connesse e funzionali all’esercizio dell’attività

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera: la Pont-Tech presenta il nuovo consiglio di amministrazione
PisaToday è in caricamento