rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Pontedera / Viale Rinaldo Piaggio

Piaggio: lavoratori della Eco-Clean in protesta davanti ai cancelli

L'azienda si occupa delle pulizie all'interno della fabbrica ma i dirigenti hanno comunicato ai dipendenti la decisione di rinunciare all'appalto per il 2014. I lavoratori chiedono garanzie sul mantenimento dei posti e sulla retribuzione

Presidio di protesta questa mattina di fronte all'azienda Piaggio di Pontedera. I lavoratori della Eco Clean, l'azienda che dal 2012 ha l'appalto delle pulizie della fabbrica, sono in sciopero: i dirigenti della società hanno infatti comunicato ai lavoratori nei giorni scorsi di voler rinunciare all'appalto dal 31 dicembre e immediatamente è stata proclamata per tre giorni l'astensione dal lavoro da Cgil, Cisl, Uil e Ugl.

A rischio ci sono 50 posti di lavoro. ''Dal 1998 - spiega Claudia Vargiu, di Fisascat Cisl - è il consorzio Evolve ad aggiudicarsi l'appalto delle pulizie all'interno dello stabilimento Piaggio. Servizio che viene affidato a questa o quella cooperativa che fa parte del consorzio. I lavoratori della Eco Clean hanno già cambiato, dal 2007 a oggi, almeno quattro titolari. Purtroppo ogni passaggio è un salto nel buio. Il consorzio Evolve avrebbe già individuato una cooperativa del suo stesso gruppo disposta a subentrare a Eco Clean, ma nessuna garanzia sarebbe stata offerta sul mantenimento di tutti i posti di lavoro e sulla retribuzione del personale, che già ora riscuote una paga oraria molto bassa, intorno ai 7 euro".
Per questo i sindacati chiedono ai vertici di Piaggio e del consorzio Evolve un incontro per fare il punto della situazione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piaggio: lavoratori della Eco-Clean in protesta davanti ai cancelli

PisaToday è in caricamento