Cronaca

Prevenzione delle malattie dell'età anziana: educazione alla salute al liceo "Montale" di Pontedera

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Oggi conosciamo le regole per vivere a lungo in buona salute. Perché non le si insegna a scuola, si sono chiesti i Direttori della ASL5 e della SdS Valdera? Detto, fatto. Nell'ambito del Progetto RSA aperta, stipulato con la Fondazione Casa di Riposo Belvedere di Lari, hanno incoraggiato il Presidente della Fondazione Prof. Ettore Bergamini, gerontologo di fama internazionale, a prendere contatto con i Presidi e i Professori di Scienze degli Istituti Superiori di Pontedera.

Il Liceo "E.Montale" ha subito risposto con entusiasmo. Il "perché" è stato chiarito subito: i programmi ministeriali non tengono conto di questi recenti progressi scientifici e quindi i testi scolastici di Biologia non parlano di radicali liberi, di effetti dell'inquinamento sulla salute, di invecchiamento, di malattie croniche degenerative dell'età anziana. Il rimedio? E' già pronto! Una dispensa agile, concordata con i docenti di Scienze del Liceo"E. Montale", già stampata da ETS (Pisa) e in corso di distribuzione gratuita (grazie a un contributo della Fondazione CR Volterra) a quasi 400 allievi del Liceo.

Si tratta di una autentica svolta nelle politiche di tutela della salute. Se l'iniziativa avrà successo, proseguirà e sarà estesa; in pochi anni, migliaia di giovani pontederesi (e, tramite loro, migliaia di famiglie) avranno appreso in modo sicuro tutto ciò che serve per difendere al meglio la propria salute. Una gioia per le persone; una buona boccata di ossigeno per le casse del Servizio socio-sanitario regionale.

L'iniziativa sarà presentata ufficialmente il giorno 17 marzo nell' Aula Costellazioni del Liceo "E.Montale" di Pontedera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenzione delle malattie dell'età anziana: educazione alla salute al liceo "Montale" di Pontedera

PisaToday è in caricamento