Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Previsioni meteo, nuova perturbazione: diminuisce la nebbia ma torna la pioggia

Dopo un paio di giorni in compagnia della nebbia, la nuvolosità aumenta per lasciare posto alle piogge. Nuova perturbazione tra il pomeriggio del 20 e la mattina del 21 dicembre

La settimana prima di Natale è iniziata all'insegna della nebbia e continua con l'aumento della nuvolosità che porterà piogge su quasi tutta la Regione. Tra questo pomeriggio e domattina è prevista un'altra perturbazione: acquazzoni e nevicate sopra i 700 metri. A Pisa le temperature si attestano tra 0 e 7 gradi. Per saperne di più ecco le previsioni del tempo nel dettaglio, fornite dal Consorzio Lamma:

Giovedì 20 dicembre

Stato del cielo e fenomeni: inizialmente poco nuvoloso, ma con aumento della nuvolosità a partire dalla costa per nubi inizialmente alte e stratificate, che tenderanno a risultare più compatte e consistenti nel corso della seconda parte della giornata. Dal pomeriggio possibili deboli precipitazioni sulle zone di nord ovest, in estensione in serata alla costa centro settentrionale e all'Arcipelago. Deboli nevicate in Appennino oltre gli 800-1000 metri.
Venti: deboli orientali, tendenti a divenire di Scirocco lungo la costa.
Mari: poco mossi, tendenti a mossi al largo.
Temperature: in lieve calo.

Venerdì 21 dicembre

Stato del cielo e fenomeni: molto nuvoloso con piogge anche a carattere di rovescio o isolato temporale (più probabili questi ultimi sul litorale meridionale) durante la notte ed in mattinata. Neve oltre i 600-700 metri su Apuane e Appennino (sull'Amiata oltre i 1000-1200 metri), localmente fino a 500 metri su Appennino Aretino e Fiorentino. Nella seconda parte della giornata tendenza a miglioramento con residue precipitazioni nel pomeriggio.
Venti: venti in prevalenza deboli da est nord-est, fino moderati sull'Arcipelago e sul litorale centro-meridionale.
Mari: mossi, fino a temporaneamente molto mossi al largo.
Temperature: in aumento sensibile nei valori minimi, massime pressoché stazionarie o in lieve diminuzione.

Sabato 22 dicembre

Stato del cielo e fenomeni: poco o parzialmente nuvoloso con tendenza a nuovo aumento delle nubi a partire dalla costa..
Venti: dai quadranti settentrionali, generalmente deboli, ma tendenti a divenire di Libeccio.
Mari: moto ondoso in attenuazione fino a mari poco mossi.
Temperature: in calo le minime, in contenuto aumento nei valori massimi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Previsioni meteo, nuova perturbazione: diminuisce la nebbia ma torna la pioggia

PisaToday è in caricamento